THE SUPER SCALPEL

KTM 890 Duke R

KTM 890 Duke R 2020

Prezzo di base: 11.900,00 EUR*

** Prezzo di listino al pubblico, IVA inclusa, franco concessionario.

Sempre agile, ma con più spinta, la KTM 890 DUKE R riprende tutto ciò che amiamo nella KTM 790 DUKE e lo esalta al massimo. Si tratta di una moto naked di media cilindrata senza compromessi, a proprio agio tanto sulle strade di montagna quanto in pista, che è in grado di offrire più potenza, coppia e anima Duke di qualunque altra moto con motore bicilindrico parallelo che l’ha preceduta.
  • PHO_BIKE_90_RE_890DUKE-MY20-PHO-BIKE-90-RE_#SALL_#AEPI_#V2.png
Sempre agile, ma con più spinta, la KTM 890 DUKE R riprende tutto ciò che amiamo nella KTM 790 DUKE e lo esalta al massimo. Si tratta di una moto naked di media cilindrata senza compromessi, a proprio agio tanto sulle strade di montagna quanto in pista, che è in grado di offrire più potenza, coppia e anima Duke di qualunque altra moto con motore bicilindrico parallelo che l’ha preceduta.

** Prezzo di listino al pubblico, IVA inclusa, franco concessionario.

KTM POWERPARTS

powerparts-street-2

KTM POWERPARTS

KTM Powerwear

890duker-pw-video

KTM Powerwear

  1. Motore e scarico
  2. Telaio
  3. Ergonomia e comfort
  4. Sovrastrutture e grafiche
  5. Software ed elettronica

01. Motore e scarico

PRESTAZIONI IN PARALLELO
PRESTAZIONI IN PARALLELO

Motore

Sviluppato a partire dallo stesso bicilindrico parallelo che muove la KTM 790 DUKE, il motore della KTM 890 DUKE R è un gigante di media cilindrata che sputa fuoco e promette prestazioni elevate. Caratterizzata da un alesaggio e una corsa maggiori, oltre che da una compressione superiore e un più alto numero massimo di giri/minuto, la KTM 890 DUKE R eroga una potenza impressionante di 121 CV e 99 Nm.

Carter motore

La KTM 890 DUKE R presenta carter motore divisi orizzontalmente realizzati in alluminio fuso ad alta pressione per ottenere pareti meno spesse e ridurre il peso. Un albero motore più pesante e la configurazione del volano contribuiscono a loro volta a incrementare la coppia.

Iniettori

Sviluppati appositamente per KTM da DELL'ORTO, i nuovi sensori di ciascun corpo farfallato rilevano la pressione del collettore di scarico e regolano di conseguenza la miscela per ogni cilindro, migliorando la risposta dell’acceleratore e rendendone più fluida l’azione affinché gli input della manopola dell'acceleratore siano più precisi.

Teste del cilindro

Per la KTM 890 DUKE R è stata sviluppata appositamente una nuova testa del cilindro in grado di accogliere un set di valvole più grandi (aspirazione 37 mm, scarico 30 mm), mentre gli alberi a camme presentano un’alzata maggiore e un profilo più aggressivo. È stato anche aggiunto un nuovo contralbero da abbinare ai maggiori giri/minuto e all’aumento della massa rotante.

Frizione PASC

La frizione antisaltellamento permette ai piloti di affrontare le curve con sicurezza senza far bloccare la ruota posteriore a seguito di una brusca decelerazione o di una scalata, pur rimanendo leggerissima sul dito che l'aziona.

Ride by wire

Il sistema ride by wire analizza i comandi della manopola dell'acceleratore con l’ausilio di sensori elettronici e aziona le valvole a farfalla; nello specifico, traduce elettronicamente i comandi del pilota nelle posizioni delle valvole a farfalla che si rivelano le migliori nella situazione di guida corrente. Tutto ciò significa avere maggiore controllo quando si affronta una serie di curve tortuose.

Carter motore

La KTM 890 DUKE R presenta carter motore divisi orizzontalmente realizzati in alluminio fuso ad alta pressione per ottenere pareti meno spesse e ridurre il peso. I carter motore della KTM 890 DUKE R sono anche stati riprogettati per offrire una corsa più lunga rispetto alla KTM 790 DUKE.

Pistoni

Due pistoni forgiati di tipo box-in-box, con tre segmenti e un cuscinetto di biella di bronzo, lavorano insieme per alimentare il cuore pulsante della KTM 890 DUKE R. Grazie alla struttura box-in-box, il peso di ogni pistone è stato ridotto di 10 grammi rispetto ai pistoni usati nel motore della KTM 790 DUKE, nonostante l’alesaggio maggiore.

A TUTTO VOLUME
A TUTTO VOLUME

Scarico

Una bellezza in acciaio inossidabile. Il compensatore centrale centralizza le masse e permette di impiegare un silenziatore relativamente piccolo che emette un suono sensazionale. Centinaia di prove al banco e calcoli complessi fanno sì che questo impianto di scarico contribuisca in modo fondamentale all'andamento modulabile della coppia e agli eccellenti standard delle emissioni.

PRESTAZIONI IN PARALLELO
PRESTAZIONI IN PARALLELO

Motore

Sviluppato a partire dallo stesso bicilindrico parallelo che muove la KTM 790 DUKE, il motore della KTM 890 DUKE R è un gigante di media cilindrata che sputa fuoco e promette prestazioni elevate. Caratterizzata da un alesaggio e una corsa maggiori, oltre che da una compressione superiore e un più alto numero massimo di giri/minuto, la KTM 890 DUKE R eroga una potenza impressionante di 121 CV e 99 Nm.

PRESTAZIONI IN PARALLELO

Carter motore

La KTM 890 DUKE R presenta carter motore divisi orizzontalmente realizzati in alluminio fuso ad alta pressione per ottenere pareti meno spesse e ridurre il peso. Un albero motore più pesante e la configurazione del volano contribuiscono a loro volta a incrementare la coppia.

Iniettori

Sviluppati appositamente per KTM da DELL'ORTO, i nuovi sensori di ciascun corpo farfallato rilevano la pressione del collettore di scarico e regolano di conseguenza la miscela per ogni cilindro, migliorando la risposta dell’acceleratore e rendendone più fluida l’azione affinché gli input della manopola dell'acceleratore siano più precisi.

Teste del cilindro

Per la KTM 890 DUKE R è stata sviluppata appositamente una nuova testa del cilindro in grado di accogliere un set di valvole più grandi (aspirazione 37 mm, scarico 30 mm), mentre gli alberi a camme presentano un’alzata maggiore e un profilo più aggressivo. È stato anche aggiunto un nuovo contralbero da abbinare ai maggiori giri/minuto e all’aumento della massa rotante.

Frizione PASC

La frizione antisaltellamento permette ai piloti di affrontare le curve con sicurezza senza far bloccare la ruota posteriore a seguito di una brusca decelerazione o di una scalata, pur rimanendo leggerissima sul dito che l'aziona.

Ride by wire

Il sistema ride by wire analizza i comandi della manopola dell'acceleratore con l’ausilio di sensori elettronici e aziona le valvole a farfalla; nello specifico, traduce elettronicamente i comandi del pilota nelle posizioni delle valvole a farfalla che si rivelano le migliori nella situazione di guida corrente. Tutto ciò significa avere maggiore controllo quando si affronta una serie di curve tortuose.

Carter motore

La KTM 890 DUKE R presenta carter motore divisi orizzontalmente realizzati in alluminio fuso ad alta pressione per ottenere pareti meno spesse e ridurre il peso. I carter motore della KTM 890 DUKE R sono anche stati riprogettati per offrire una corsa più lunga rispetto alla KTM 790 DUKE.

Pistoni

Due pistoni forgiati di tipo box-in-box, con tre segmenti e un cuscinetto di biella di bronzo, lavorano insieme per alimentare il cuore pulsante della KTM 890 DUKE R. Grazie alla struttura box-in-box, il peso di ogni pistone è stato ridotto di 10 grammi rispetto ai pistoni usati nel motore della KTM 790 DUKE, nonostante l’alesaggio maggiore.

A TUTTO VOLUME
A TUTTO VOLUME

Scarico

Una bellezza in acciaio inossidabile. Il compensatore centrale centralizza le masse e permette di impiegare un silenziatore relativamente piccolo che emette un suono sensazionale. Centinaia di prove al banco e calcoli complessi fanno sì che questo impianto di scarico contribuisca in modo fondamentale all'andamento modulabile della coppia e agli eccellenti standard delle emissioni.

A TUTTO VOLUME

02. Telaio

ANCORA PIÙ PRECISIONE
ANCORA PIÙ PRECISIONE

Telaio

Proprio come per la KTM 790 DUKE, la maneggevolezza della KTM 890 DUKE R è dovuta al design dinamico e portante della ciclistica tubolare, che le consente di pennellare sentieri tortuosi e passi di montagna con una risposta straordinaria. Come su ogni altra KTM R, il telaio è verniciato in arancione per esaltare le doti sportive.

Telaietto posteriore

Il telaietto posteriore è in alluminio pressofuso e ospita la cassa del filtro dell'aria. Nessun coperchio in plastica né supporti aggiuntivi – tutto è fuso in due pezzi collegati per ridurre la complessità e il peso. Le forme triangolari del telaietto posteriore garantiscono una struttura più resistente e più rigida.

Forcellone

Il forcellone pressofuso a traliccio aperto è ottimizzato in termini di rigidità, pur vantando un angolo più inclinato in favore di una maggiore stabilità e di eccellenti caratteristiche di flessibilità. Ciò rende la KTM 890 DUKE R estremamente precisa, proprio come ti aspetti.

SETUP PERFETTO
SETUP PERFETTO

Sospensione

Adattata in modo da essere al passo con la maggiore potenza della KTM 890 DUKE R pur mantenendo la tipica agilità delle DUKE, la sospensione completamente regolabile di questa moto è stata sistemata per risultare più sportiva con una migliore stabilità alle alte velocità, ma senza intaccare il comfort di guida sulle strade di tutti i giorni.

Forcella anteriore

La KTM 890 DUKE R è dotata di forcelle WP APEX completamente regolabili con molle lineari, che presentano impostazioni separate per le funzioni di smorzamento in compressione e in estensione. Ciò permette ai piloti di trovare precisamente il setup che preferiscono per la pista o per la strada.

Piastre della forcella

La rigidità della piastra della forcella regolabile in alluminio pressofuso è stata messa a punto per rispondere alla flessibilità della forcella, contribuendo così alla maneggevolezza sportiva e assicurando un feedback eccellente. Al fine di ridurre il peso complessivo della moto è stato utilizzato un perno dello sterzo in alluminio anziché in acciaio, proprio come sulla KTM 790 DUKE.

Ammortizzatore posteriore

Un ammortizzatore WP APEX completamente regolabile gestisce il posteriore della moto, grazie al registro dell'estensione e alle impostazioni di smorzamento in compressione ad alte e basse velocità. Il regolatore del precarico idraulico consente una messa a punto facile e veloce durante la marcia.

ESALTALA!
ESALTALA!

Ruote

La KTM 890 DUKE R è dotata di cerchi in lega estremamente leggeri rifiniti con il caratteristico arancione 'R' di serie. Ciò non solo diminuisce il peso complessivo della moto, ma riduce anche al minimo le masse non sospese, aiuta nelle entrate in curva più veloci e riduce la resistenza al rotolamento.

Pneumatici

A tenere la KTM 890 DUKE R davvero incollata all’asfalto è il set di pneumatici supersportivi MICHELIN Powercup II. Si tratta di un prodotto all’avanguardia in termini di sviluppo degli pneumatici, che offre un grip fantastico sia in pista che su strada e in qualunque condizione.

PIÙ SPINGI PIÙ DEVI FRENARE!
PIÙ SPINGI PIÙ DEVI FRENARE!

Freni

Sviluppata pensando alla guida ad alte prestazioni sia su strada che in pista, la KTM 890 DUKE R è dotata dei migliori freni in circolazione. Le pinze monoblocco Brembo Stylema e i dischi flottanti più leggeri da 320 mm all’anteriore garantiscono una sensibilità in frenata puntuale e precisa, quando devi rallentare. Un ulteriore vantaggio è rappresentato da una pompa del freno Brembo MCS, che permette al pilota di regolare il rapporto di leva e la sensibilità in frenata. Nel complesso, il peso delle masse non sospese è stato ridotto di 1,2 kg rispetto alla KTM 790 DUKE.

ANCORA PIÙ PRECISIONE
ANCORA PIÙ PRECISIONE

Telaio

Proprio come per la KTM 790 DUKE, la maneggevolezza della KTM 890 DUKE R è dovuta al design dinamico e portante della ciclistica tubolare, che le consente di pennellare sentieri tortuosi e passi di montagna con una risposta straordinaria. Come su ogni altra KTM R, il telaio è verniciato in arancione per esaltare le doti sportive.

ANCORA PIÙ PRECISIONE

Telaietto posteriore

Il telaietto posteriore è in alluminio pressofuso e ospita la cassa del filtro dell'aria. Nessun coperchio in plastica né supporti aggiuntivi – tutto è fuso in due pezzi collegati per ridurre la complessità e il peso. Le forme triangolari del telaietto posteriore garantiscono una struttura più resistente e più rigida.

Forcellone

Il forcellone pressofuso a traliccio aperto è ottimizzato in termini di rigidità, pur vantando un angolo più inclinato in favore di una maggiore stabilità e di eccellenti caratteristiche di flessibilità. Ciò rende la KTM 890 DUKE R estremamente precisa, proprio come ti aspetti.

SETUP PERFETTO
SETUP PERFETTO

Sospensione

Adattata in modo da essere al passo con la maggiore potenza della KTM 890 DUKE R pur mantenendo la tipica agilità delle DUKE, la sospensione completamente regolabile di questa moto è stata sistemata per risultare più sportiva con una migliore stabilità alle alte velocità, ma senza intaccare il comfort di guida sulle strade di tutti i giorni.

SETUP PERFETTO

Forcella anteriore

La KTM 890 DUKE R è dotata di forcelle WP APEX completamente regolabili con molle lineari, che presentano impostazioni separate per le funzioni di smorzamento in compressione e in estensione. Ciò permette ai piloti di trovare precisamente il setup che preferiscono per la pista o per la strada.

Piastre della forcella

La rigidità della piastra della forcella regolabile in alluminio pressofuso è stata messa a punto per rispondere alla flessibilità della forcella, contribuendo così alla maneggevolezza sportiva e assicurando un feedback eccellente. Al fine di ridurre il peso complessivo della moto è stato utilizzato un perno dello sterzo in alluminio anziché in acciaio, proprio come sulla KTM 790 DUKE.

Ammortizzatore posteriore

Un ammortizzatore WP APEX completamente regolabile gestisce il posteriore della moto, grazie al registro dell'estensione e alle impostazioni di smorzamento in compressione ad alte e basse velocità. Il regolatore del precarico idraulico consente una messa a punto facile e veloce durante la marcia.

ESALTALA!
ESALTALA!

Ruote

La KTM 890 DUKE R è dotata di cerchi in lega estremamente leggeri rifiniti con il caratteristico arancione 'R' di serie. Ciò non solo diminuisce il peso complessivo della moto, ma riduce anche al minimo le masse non sospese, aiuta nelle entrate in curva più veloci e riduce la resistenza al rotolamento.

ESALTALA!

Pneumatici

A tenere la KTM 890 DUKE R davvero incollata all’asfalto è il set di pneumatici supersportivi MICHELIN Powercup II. Si tratta di un prodotto all’avanguardia in termini di sviluppo degli pneumatici, che offre un grip fantastico sia in pista che su strada e in qualunque condizione.

PIÙ SPINGI PIÙ DEVI FRENARE!
PIÙ SPINGI PIÙ DEVI FRENARE!

Freni

Sviluppata pensando alla guida ad alte prestazioni sia su strada che in pista, la KTM 890 DUKE R è dotata dei migliori freni in circolazione. Le pinze monoblocco Brembo Stylema e i dischi flottanti più leggeri da 320 mm all’anteriore garantiscono una sensibilità in frenata puntuale e precisa, quando devi rallentare. Un ulteriore vantaggio è rappresentato da una pompa del freno Brembo MCS, che permette al pilota di regolare il rapporto di leva e la sensibilità in frenata. Nel complesso, il peso delle masse non sospese è stato ridotto di 1,2 kg rispetto alla KTM 790 DUKE.

PIÙ SPINGI PIÙ DEVI FRENARE!

03. Ergonomia e comfort

PRESA SERRATA
PRESA SERRATA

Manubrio

Il manubrio in alluminio rastremato è più piatto, ribassato e posto più avanti per incrementare la sensibilità della ruota anteriore e conferire alla KTM 890 DUKE R una posizione di guida più racing. I piloti possono personalizzare la distanza come preferiscono, ruotando il manubrio in 3 posizioni e selezionando altre 4 posizioni da mettere a punto sulla piastra della forcella.

METTITI COMODO
METTITI COMODO

Selle

A 840 mm, l’altezza della sella della KTM 890 DUKE R è maggiore rispetto alla KTM 790 DUKE per conferire alla moto un assetto più cattivo, ma anche un angolo di piega maggiore. La sella del passeggero esce di serie con la copertina firmata DUKE per dare alla KTM 890 DUKE R un aspetto più tagliente e più racing.

BEN SALDI
BEN SALDI

Pedane

La KTM 890 DUKE R vanta pedane completamente nuove che sono posizionate più in alto e ancora più indietro per offrire una posizione di guida più sportiva e angoli di piega maggiori. Il cambio rovesciato in stile race è disponibile senza componenti aggiuntivi.

PRESA SERRATA
PRESA SERRATA

Manubrio

Il manubrio in alluminio rastremato è più piatto, ribassato e posto più avanti per incrementare la sensibilità della ruota anteriore e conferire alla KTM 890 DUKE R una posizione di guida più racing. I piloti possono personalizzare la distanza come preferiscono, ruotando il manubrio in 3 posizioni e selezionando altre 4 posizioni da mettere a punto sulla piastra della forcella.

PRESA SERRATA
METTITI COMODO
METTITI COMODO

Selle

A 840 mm, l’altezza della sella della KTM 890 DUKE R è maggiore rispetto alla KTM 790 DUKE per conferire alla moto un assetto più cattivo, ma anche un angolo di piega maggiore. La sella del passeggero esce di serie con la copertina firmata DUKE per dare alla KTM 890 DUKE R un aspetto più tagliente e più racing.

METTITI COMODO
BEN SALDI
BEN SALDI

Pedane

La KTM 890 DUKE R vanta pedane completamente nuove che sono posizionate più in alto e ancora più indietro per offrire una posizione di guida più sportiva e angoli di piega maggiori. Il cambio rovesciato in stile race è disponibile senza componenti aggiuntivi.

BEN SALDI

04. Sovrastrutture e grafiche

LINEE TAGLIENTI
LINEE TAGLIENTI

Sovrastrutture

La KTM 890 DUKE R proietta un’ombra intimidatoria grazie al profilo minaccioso e alle linee davvero taglienti. Con la sua presenza concreta, tuttavia, è ovvio che questa DUKE fa sul serio. Proporzioni compatte, grafiche vistose e un vivace telaio arancione sono tutti sfacciatamente KTM R.

Serbatoio

Proprio come la KTM 790 DUKE, la KTM 890 DUKE R è dotata di un serbatoio in acciaio da 14 litri, con un profilo perfetto per assecondare stili di guida sia aggressivi sia rilassati.

PROGETTATA CON STILE
PROGETTATA CON STILE

Grafiche

È stato utilizzato un processo di applicazione di alta qualità per garantire che le caratteristiche grafiche “R” della KTM 890 DUKE R incutano rispetto. L’arancione a contrasto sul bianco la differenzia da qualunque altra moto che lotta per il titolo nella classe media.

LINEE TAGLIENTI
LINEE TAGLIENTI

Sovrastrutture

La KTM 890 DUKE R proietta un’ombra intimidatoria grazie al profilo minaccioso e alle linee davvero taglienti. Con la sua presenza concreta, tuttavia, è ovvio che questa DUKE fa sul serio. Proporzioni compatte, grafiche vistose e un vivace telaio arancione sono tutti sfacciatamente KTM R.

LINEE TAGLIENTI

Serbatoio

Proprio come la KTM 790 DUKE, la KTM 890 DUKE R è dotata di un serbatoio in acciaio da 14 litri, con un profilo perfetto per assecondare stili di guida sia aggressivi sia rilassati.

PROGETTATA CON STILE
PROGETTATA CON STILE

Grafiche

È stato utilizzato un processo di applicazione di alta qualità per garantire che le caratteristiche grafiche “R” della KTM 890 DUKE R incutano rispetto. L’arancione a contrasto sul bianco la differenzia da qualunque altra moto che lotta per il titolo nella classe media.

PROGETTATA CON STILE

05. Software ed elettronica

ILLUMINA LA STRADA
ILLUMINA LA STRADA

Faro a LED

I fari a LED della KTM 890 DUKE R combinano un’illuminazione ottimale in prossimità con la massima luce in uscita. Le luci di marcia diurna garantiscono che gli altri utenti della strada ti vedano arrivare, cosa che sicuramente farai ad alta velocità.

CENTRO INFORMATIVO
CENTRO INFORMATIVO

Display TFT

Una combinazione multicolore di informazioni pertinenti, presentate in modo immediato. All'aumentare dei giri del motore, le tacche sul display cambiano colore o per incitarti o per avvertirti che il motore è ancora freddo. Il display, inoltre, adatta automaticamente la luminosità in base alla luce ambientale. Sulla KTM 890 DUKE R, la funzione anti-impennata e la modalità ABS vengono mostrate sul display.

PER OGNI OCCASIONE
PER OGNI OCCASIONE

Assistenza conducente

Per KTM gli ausili elettronici alla guida sono un modo per offrire più controllo, prestazioni e divertimento. I piloti possono scegliere tra quattro riding mode: Sport per una guida più aggressiva, Street per la confortevole guida in città, Rain per affrontare condizioni scivolose e la modalità più estrema d'attacco, detta Track.

Riding mode

Per KTM gli ausili elettronici alla guida sono un modo per offrire più controllo, prestazioni e divertimento. I piloti possono scegliere tra quattro riding mode.

Modalità Rain
Come suggerisce il nome, il "Rain mode" rappresenta l’impostazione standard per la guida sul bagnato, infatti offre il massimo livello di controllo della trazione, una risposta morbida dell'acceleratore e meno potenza.

Modalità Street
Il riding mode per la guida quotidiana ti offre piena potenza, una risposta dell'acceleratore standard e un sufficiente controllo della trazione per la guida urbana senza sacrificare l’accelerazione, diminuendo la potenza quando la ruota anteriore si solleva.

Modalità Sport
Il riding mode per la guida sportiva su strada offre piena potenza, una risposta dell’acceleratore più briosa e un controllo della trazione che interviene di meno, consentendo parzialmente lo slittamento della ruota. Questo riding mode permette inoltre alla ruota anteriore di staccarsi da terra senza alcuna interferenza da parte del controllo della trazione, garantendo il massimo dell’accelerazione.

Modalità Track
La modalità Track opzionale della KTM 890 DUKE R permette una certa dose di personalizzazione ai piloti che vogliono scegliere le proprie impostazioni preferite quando si tratta di controllo dell’acceleratore, dei 9 livelli di slittamento gestiti dal controllo della trazione e della possibilità di abilitare o disabilitare la funzione anti-impennata. L’MSR viene disattivato nella modalità Track per consentire un maggiore controllo.

MTC

Il Motorcycle Traction Control (MTC) sembra uno scioglilingua, ma è una parte importante della KTM 890 DUKE R. L’MTC è un sistema di controllo della trazione della motocicletta sensibile all'angolo di piega, che diminuisce la potenza del motore in modo quasi impercettibile e con la massima delicatezza per limitare lo slittamento della ruota. A seconda del riding mode selezionato, l'MTC consente inoltre vari livelli di controllo della trazione più o meno marcati della ruota posteriore.

Quickshifter+ (opzionale)

La KTM 890 DUKE R permette di salire di marcia o scalare agevolmente senza frizione, grazie al Quickshifter+ opzionale. Interpreta il tuo modo di guidare e risponde di conseguenza, quindi non importa quanto stai spingendo: l’azione del cambio sarà rapida quanto te. In scalata, il sistema adatta il regime di rotazione a quello del rapporto inferiore.

Modalità Track (opzionale)

La modalità Track opzionale, come suggerisce il suo nome, offre emozioni illimitate e caratteristiche READY TO RACE. Vanta una funzione launch control per partenze rapide, il controllo variabile dello slittamento della ruota, una maggiore risposta dell'acceleratore e la possibilità di fare impennate epiche disattivando la funzione anti-impennata.

ABS Supermoto

L’ABS Supermoto consente ai piloti esuberanti ed esperti di far bloccare la ruota posteriore, un prerequisito per una guida di tipo Supermoto impegnata e per l'esecuzione consapevole delle derapate. Ciò significa che l'ABS viene disattivato sulla ruota posteriore, ma la funzione ABS rimane attiva sulla ruota anteriore.

ILLUMINA LA STRADA
ILLUMINA LA STRADA

Faro a LED

I fari a LED della KTM 890 DUKE R combinano un’illuminazione ottimale in prossimità con la massima luce in uscita. Le luci di marcia diurna garantiscono che gli altri utenti della strada ti vedano arrivare, cosa che sicuramente farai ad alta velocità.

ILLUMINA LA STRADA
CENTRO INFORMATIVO
CENTRO INFORMATIVO

Display TFT

Una combinazione multicolore di informazioni pertinenti, presentate in modo immediato. All'aumentare dei giri del motore, le tacche sul display cambiano colore o per incitarti o per avvertirti che il motore è ancora freddo. Il display, inoltre, adatta automaticamente la luminosità in base alla luce ambientale. Sulla KTM 890 DUKE R, la funzione anti-impennata e la modalità ABS vengono mostrate sul display.

CENTRO INFORMATIVO
PER OGNI OCCASIONE
PER OGNI OCCASIONE

Assistenza conducente

Per KTM gli ausili elettronici alla guida sono un modo per offrire più controllo, prestazioni e divertimento. I piloti possono scegliere tra quattro riding mode: Sport per una guida più aggressiva, Street per la confortevole guida in città, Rain per affrontare condizioni scivolose e la modalità più estrema d'attacco, detta Track.

PER OGNI OCCASIONE

Riding mode

Per KTM gli ausili elettronici alla guida sono un modo per offrire più controllo, prestazioni e divertimento. I piloti possono scegliere tra quattro riding mode. <br /><br /><strong>Modalità Rain</strong><br />Come suggerisce il nome, il "Rain mode" rappresenta l’impostazione standard per la guida sul bagnato, infatti offre il massimo livello di controllo della trazione, una risposta morbida dell'acceleratore e meno potenza.<br /><br /><strong>Modalità Street</strong><br />Il riding mode per la guida quotidiana ti offre piena potenza, una risposta dell'acceleratore standard e un sufficiente controllo della trazione per la guida urbana senza sacrificare l’accelerazione, diminuendo la potenza quando la ruota anteriore si solleva.<br /><br /><strong>Modalità Sport</strong><br />Il riding mode per la guida sportiva su strada offre piena potenza, una risposta dell’acceleratore più briosa e un controllo della trazione che interviene di meno, consentendo parzialmente lo slittamento della ruota. Questo riding mode permette inoltre alla ruota anteriore di staccarsi da terra senza alcuna interferenza da parte del controllo della trazione, garantendo il massimo dell’accelerazione.<br /><br /><strong>Modalità Track</strong><br />La modalità Track opzionale della KTM 890 DUKE R permette una certa dose di personalizzazione ai piloti che vogliono scegliere le proprie impostazioni preferite quando si tratta di controllo dell’acceleratore, dei 9 livelli di slittamento gestiti dal controllo della trazione e della possibilità di abilitare o disabilitare la funzione anti-impennata. L’MSR viene disattivato nella modalità Track per consentire un maggiore controllo.

MTC

Il Motorcycle Traction Control (MTC) sembra uno scioglilingua, ma è una parte importante della KTM 890 DUKE R. L’MTC è un sistema di controllo della trazione della motocicletta sensibile all'angolo di piega, che diminuisce la potenza del motore in modo quasi impercettibile e con la massima delicatezza per limitare lo slittamento della ruota. A seconda del riding mode selezionato, l'MTC consente inoltre vari livelli di controllo della trazione più o meno marcati della ruota posteriore.

Quickshifter+ (opzionale)

La KTM 890 DUKE R permette di salire di marcia o scalare agevolmente senza frizione, grazie al Quickshifter+ opzionale. Interpreta il tuo modo di guidare e risponde di conseguenza, quindi non importa quanto stai spingendo: l’azione del cambio sarà rapida quanto te. In scalata, il sistema adatta il regime di rotazione a quello del rapporto inferiore.

Modalità Track (opzionale)

La modalità Track opzionale, come suggerisce il suo nome, offre emozioni illimitate e caratteristiche READY TO RACE. Vanta una funzione launch control per partenze rapide, il controllo variabile dello slittamento della ruota, una maggiore risposta dell'acceleratore e la possibilità di fare impennate epiche disattivando la funzione anti-impennata.

ABS Supermoto

L’ABS Supermoto consente ai piloti esuberanti ed esperti di far bloccare la ruota posteriore, un prerequisito per una guida di tipo Supermoto impegnata e per l'esecuzione consapevole delle derapate. Ciò significa che l'ABS viene disattivato sulla ruota posteriore, ma la funzione ABS rimane attiva sulla ruota anteriore.

Dettagli tecnici

Motore

  • Coppia 99 Nm
  • Cambio 6 marce
  • Raffreddamento A liquido con uno scambiatore di calore acqua-olio
  • Potenza in kW 89 kW
  • Avviamento Starter elettrico
  • Corsa 68.8 mm
  • Alesaggio 90.7 mm
  • Frizione Frizione antisaltellamento PASC™, a comando meccanico
  • Emissioni CO<sub>2</sub> 111 g/km
  • Cilindrata 890 cm³
  • EMS EMS Bosch con RBW
  • Costruzione A 2 cilindri in linea a 4 tempi
  • Consumo di carburante 4.74 l/100 km
  • Lubrificazione forzata con 2 pompe dell'olio

Ciclistica

  • Capacità serbatoio (circa) 14 l
  • ABS Robert Bosch AG 9.1 MP (incl. ABS sensibile all'angolo di piega e modalità Supermoto)
  • Diametro disco freno anteriore 320 mm
  • Diametro disco freno posteriore 240 mm
  • Freno anteriore 2 pinze fisse monoblocco a quattro pistoncini Brembo Stylema con attacco radiale
  • Freno posteriore pinza flottante a pistoncino singolo Brembo, disco freno
  • Catena X-ring 520
  • Peso a secco 166 kg
  • Costruzione telaio Telaio in acciaio al cromo-molibdeno con il motore come elemento sollecitato, verniciato a polvere
  • Sospensione anteriore WP APEX 43
  • Altezza minima da terra 206 mm
  • Sospensione posteriore Ammortizzatore WP APEX
  • Altezza sella 834 mm
  • Inclinazione cannotto di sterzo 65.7 °
  • Escursione anteriore 140 mm
  • Escursione posteriore 150 mm