KING OF ADVENTURE

KTM 1290 Super Adventure R

KTM 1290 Super Adventure R 2020

Prezzo di base: 18.650,00 EUR*

In vista delle avventure più estreme sulle lunghe distanze, KTM ha chiamato all’appello i pezzi grossi, i quali hanno messo assieme 1301 cm³, 140 Nm di coppia e 160 CV (119 kW) sulla ciclistica Travel Enduro più avanzata del mondo. Pronto ad affrontare qualsiasi terreno, questo portento macina-chilometri è la perfetta moto enduro da viaggio offroad per esplorare i sentieri meno battuti e andare oltre.
  • PHO_BIKE_90_RE_1290-advr-2019-90-re_#SALL_#AEPI_#V1.png
In vista delle avventure più estreme sulle lunghe distanze, KTM ha chiamato all’appello i pezzi grossi, i quali hanno messo assieme 1301 cm³, 140 Nm di coppia e 160 CV (119 kW) sulla ciclistica Travel Enduro più avanzata del mondo. Pronto ad affrontare qualsiasi terreno, questo portento macina-chilometri è la perfetta moto enduro da viaggio offroad per esplorare i sentieri meno battuti e andare oltre.
  1. Motore e scarico
  2. Telaio
  3. Ergonomia e comfort
  4. Sovrastrutture e grafiche
  5. Software ed elettronica

01. Motore e scarico

COPPIA OVUNQUE
COPPIA OVUNQUE

Motore

Il bicilindrico a V da 1301 cm³ ha una potenza mostruosa per avventure a pieno carico. Vanta una coppia massiccia fin dai bassi regimi e non necessita quasi mai di scalate affrettate. Con 160 CV e 140 Nm di coppia disponibile, il motore fornisce una grinta utile più che sufficiente per divorare allegramente chilometri di sentieri sterrati in un batter d'occhio. Un mix esclusivo di componenti della massima qualità combinati con un motore pienamente sviluppato e affidabile che consente intervalli di manutenzione molto lunghi di 15.000 km. Per affrontare una miriade di avventure.

Trasmissione

La trasmissione dai rapporti ben distanziati sulla ruota primaria trasferisce potenza al cestello frizione senza rinculi, eliminando quindi le vibrazioni e riducendo la rumorosità del motore. Sul lato di aspirazione è presente una camera di risonanza di nuova creazione, progettata per migliorare l’erogazione della coppia ai bassi e medi regimi. Ciò aumenta sostanzialmente la silenziosità del gruppo motopropulsore della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R.

Frizione PASC

Non solo la frizione antisaltellamento si apre quando la coppia di ritorno del motore diviene troppo elevata, ma interviene anche quando spalanchi la manopola dell'acceleratore. Nel primo caso impedisce i saltellamenti della ruota posteriore destabilizzanti in caso di frenate brusche o decelerazioni; nel secondo caso riduce la forza richiesta sulla leva per il cambio marcia, consentendo di controllare la frizione con un solo dito, pronto all'azione, risparmiando energia durante la guida.

Teste del cilindro

Un elemento chiave per un'impeccabile erogazione di potenza del motore bicilindrico a V di 75° è rappresentato dalla moderna testa del cilindro a quattro valvole di ciascun cilindro. Queste ultime combinano una doppia accensione, porte a flusso ottimizzato e un treno di valvole scorrevoli e a basso attrito, in cui le camme dei due alberi a camme in testa di ciascun cilindro azionano i bilancieri a dito rivestiti in DLC.

Rivestimento DLC

Il rivestimento DLC (Diamond-Like Carbon) è estremamente resistente e durevole, per questo viene utilizzato in molti componenti del motore, come i bilancieri a dito, per agevolare lo scorrimento. Migliora le prestazioni e i nostri motori lo adorano.

Doppia accensione

La doppia accensione comanda le due candele di dimensioni diverse di ogni testa del cilindro in modo indipendente l'una dall'altra. Ne risulta una combustione più efficiente, oltre che una sequenza di combustioni più omogenea e comandata in modo ottimale. Per te, ciò significa una potenza meglio controllata, un consumo di carburante ridotto e minori emissioni.

Pistoni

La struttura del pistone forgiato della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R è stata ripresa dalla tecnologia impiegata in Formula 1. Ne consegue un'elevata capacità di carico, pur con una struttura estremamente corta e leggera. Sebbene il diametro sia cresciuto di tre millimetri, questi pistoni pesano 47 grammi in meno. In questo modo, le masse oscillanti sono ridotte al minimo, a favore della risposta e della briosità del motore. I mantelli dei pistoni sono stati sottoposti a un ulteriore processo ultramoderno di finitura in Grafal®, che riduce ulteriormente l'attrito ed è particolarmente resistente all'usura.

Albero motore

Le masse controrotanti particolarmente ridotte dell'albero motore esaltano la risposta e la briosità del motore. Con una forma ottimizzata in funzione del flusso dei bracci di manovella, viene ulteriormente migliorato il funzionamento a bassissima dispersione dell'albero motore.

Overdrive

La sesta marcia funge da lunga marcia di overdrive nella trasmissione con rapporti ben distanziati della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R. Ciò permette di risparmiare carburante e aggiunge comfort di guida.

Ride by wire

Ottieni così una risposta morbida dell'acceleratore, oltre a liberarti semplicemente dal cavo dell'acceleratore, ed è per questo che il sistema ride by wire della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R è tanto interessante. Assicura un dosaggio perfetto della coppia, subito disponibile e abbondante, mentre traduce elettronicamente i comandi della manopola dell'acceleratore, adattando al meglio l'apertura della valvola a farfalla alle diverse condizioni di guida.

COPPIA OVUNQUE
COPPIA OVUNQUE

Motore

Il bicilindrico a V da 1301 cm³ ha una potenza mostruosa per avventure a pieno carico. Vanta una coppia massiccia fin dai bassi regimi e non necessita quasi mai di scalate affrettate. Con 160 CV e 140 Nm di coppia disponibile, il motore fornisce una grinta utile più che sufficiente per divorare allegramente chilometri di sentieri sterrati in un batter d'occhio. Un mix esclusivo di componenti della massima qualità combinati con un motore pienamente sviluppato e affidabile che consente intervalli di manutenzione molto lunghi di 15.000 km. Per affrontare una miriade di avventure.

COPPIA OVUNQUE

Trasmissione

La trasmissione dai rapporti ben distanziati sulla ruota primaria trasferisce potenza al cestello frizione senza rinculi, eliminando quindi le vibrazioni e riducendo la rumorosità del motore. Sul lato di aspirazione è presente una camera di risonanza di nuova creazione, progettata per migliorare l’erogazione della coppia ai bassi e medi regimi. Ciò aumenta sostanzialmente la silenziosità del gruppo motopropulsore della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R.

Frizione PASC

Non solo la frizione antisaltellamento si apre quando la coppia di ritorno del motore diviene troppo elevata, ma interviene anche quando spalanchi la manopola dell'acceleratore. Nel primo caso impedisce i saltellamenti della ruota posteriore destabilizzanti in caso di frenate brusche o decelerazioni; nel secondo caso riduce la forza richiesta sulla leva per il cambio marcia, consentendo di controllare la frizione con un solo dito, pronto all'azione, risparmiando energia durante la guida.

Teste del cilindro

Un elemento chiave per un'impeccabile erogazione di potenza del motore bicilindrico a V di 75° è rappresentato dalla moderna testa del cilindro a quattro valvole di ciascun cilindro. Queste ultime combinano una doppia accensione, porte a flusso ottimizzato e un treno di valvole scorrevoli e a basso attrito, in cui le camme dei due alberi a camme in testa di ciascun cilindro azionano i bilancieri a dito rivestiti in DLC.

Rivestimento DLC

Il rivestimento DLC (Diamond-Like Carbon) è estremamente resistente e durevole, per questo viene utilizzato in molti componenti del motore, come i bilancieri a dito, per agevolare lo scorrimento. Migliora le prestazioni e i nostri motori lo adorano.

Doppia accensione

La doppia accensione comanda le due candele di dimensioni diverse di ogni testa del cilindro in modo indipendente l'una dall'altra. Ne risulta una combustione più efficiente, oltre che una sequenza di combustioni più omogenea e comandata in modo ottimale. Per te, ciò significa una potenza meglio controllata, un consumo di carburante ridotto e minori emissioni.

Pistoni

La struttura del pistone forgiato della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R è stata ripresa dalla tecnologia impiegata in Formula 1. Ne consegue un'elevata capacità di carico, pur con una struttura estremamente corta e leggera. Sebbene il diametro sia cresciuto di tre millimetri, questi pistoni pesano 47 grammi in meno. In questo modo, le masse oscillanti sono ridotte al minimo, a favore della risposta e della briosità del motore. I mantelli dei pistoni sono stati sottoposti a un ulteriore processo ultramoderno di finitura in Grafal®, che riduce ulteriormente l'attrito ed è particolarmente resistente all'usura.

Albero motore

Le masse controrotanti particolarmente ridotte dell'albero motore esaltano la risposta e la briosità del motore. Con una forma ottimizzata in funzione del flusso dei bracci di manovella, viene ulteriormente migliorato il funzionamento a bassissima dispersione dell'albero motore.

Overdrive

La sesta marcia funge da lunga marcia di overdrive nella trasmissione con rapporti ben distanziati della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R. Ciò permette di risparmiare carburante e aggiunge comfort di guida.

Ride by wire

Ottieni così una risposta morbida dell'acceleratore, oltre a liberarti semplicemente dal cavo dell'acceleratore, ed è per questo che il sistema ride by wire della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R è tanto interessante. Assicura un dosaggio perfetto della coppia, subito disponibile e abbondante, mentre traduce elettronicamente i comandi della manopola dell'acceleratore, adattando al meglio l'apertura della valvola a farfalla alle diverse condizioni di guida.

02. Telaio

TELAIO A TRALICCIO IN ACCIAIO
TELAIO A TRALICCIO IN ACCIAIO

Telaio

Il telaio a traliccio in acciaio al cromo-molibdeno contribuisce all'eccellente geometria della ciclistica di questa moto. Si tratta di un esemplare di vera bellezza robusto, tagliato al laser e saldato con robot, con una straordinaria finitura di superficie. Con i suoi soli 9,8 kg, contribuisce a mantenere il peso totale a secco allo spettacolare livello dei 217 kg. Tutta muscoli, niente grasso.

Forcellone

Il forcellone a traliccio aperto forgiato non è solo particolarmente leggero, ma è anche prodotto con estrema precisione. Il design è ottimizzato in termini di rigidità e stabilità, pur mantenendo eccellenti caratteristiche di flessibilità.

COSTRUITO PER LE MASSIME PRESTAZIONI
COSTRUITO PER LE MASSIME PRESTAZIONI

Ruote

Cimentarsi seriamente nel fuoristrada richiede equipaggiamenti davvero resistenti, per questo nel nostro stabilimento equipaggiamo la KTM 1290 SUPER ADVENTURE R con le nostre ruote brevettate tubeless a raggi. Con 21 pollici all'anteriore e 18 pollici al posteriore, combinano tutti i vantaggi di uno pneumatico tubeless (facilità di installazione e vantaggi dinamici dovuti all'assenza di camera d'aria interna) alla stabilità e robustezza di una ruota a raggi. Questo allestimento rende i cerchi della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R notevolmente più resistenti di quelli delle ruote a raggi o piene della concorrenza.

SOSPENSIONE VALIDA
SOSPENSIONE VALIDA

Sospensione

All'anteriore è montata una robusta forcella a steli rovesciati da 48 mm, mentre un ammortizzatore PDS compie la magia sul posteriore. Il tutto prodotto da WP, tutto completamente regolabile, il tutto pronto a fare sul serio. Per te, una garanzia di divertimento. Corsa delle sospensioni: 220 mm anteriore e posteriore.

Ammortizzatore di sterzo

Con così tanta potenza propulsiva, la ruota anteriore potrebbe alleggerirsi troppo, causando rapidamente kickback poco piacevoli su strade irregolari. La KTM 1290 SUPER ADVENTURE R previene questa evenienza con un sensibile ammortizzatore di sterzo WP, pronto a intervenire quando ne hai bisogno.

POTENZA BREMBO
POTENZA BREMBO

Freni

Precisa. Potente. Coerente. Proprio ciò che ti aspetteresti da un set di freni Brembo. All’anteriore troverai due dischi da 320 mm di diametro e pinze fisse a 4 pistoncini con attacco radiale. Al posteriore, la velocità in eccesso è gestita da un disco di grandi dimensioni da 267 mm. E, in caso di emergenza, l'ABS 9M+ a due canali di Bosch arriva in soccorso.

L'AUTONOMIA PER ESPLORARE
L'AUTONOMIA PER ESPLORARE

Serbatoio carburante

La KTM 1290 SUPER ADVENTURE R è più che semplicemente leggera, potente e affidabile. Grazie al suo basso consumo di carburante, al serbatoio da 23 litri e ai lunghi intervalli di manutenzione da 15.000 km, non ha praticamente mai bisogno di prendersi una pausa.

TELAIO A TRALICCIO IN ACCIAIO
TELAIO A TRALICCIO IN ACCIAIO

Telaio

Il telaio a traliccio in acciaio al cromo-molibdeno contribuisce all'eccellente geometria della ciclistica di questa moto. Si tratta di un esemplare di vera bellezza robusto, tagliato al laser e saldato con robot, con una straordinaria finitura di superficie. Con i suoi soli 9,8 kg, contribuisce a mantenere il peso totale a secco allo spettacolare livello dei 217 kg. Tutta muscoli, niente grasso.

TELAIO A TRALICCIO IN ACCIAIO

Forcellone

Il forcellone a traliccio aperto forgiato non è solo particolarmente leggero, ma è anche prodotto con estrema precisione. Il design è ottimizzato in termini di rigidità e stabilità, pur mantenendo eccellenti caratteristiche di flessibilità.

COSTRUITO PER LE MASSIME PRESTAZIONI
COSTRUITO PER LE MASSIME PRESTAZIONI

Ruote

Cimentarsi seriamente nel fuoristrada richiede equipaggiamenti davvero resistenti, per questo nel nostro stabilimento equipaggiamo la KTM 1290 SUPER ADVENTURE R con le nostre ruote brevettate tubeless a raggi. Con 21 pollici all'anteriore e 18 pollici al posteriore, combinano tutti i vantaggi di uno pneumatico tubeless (facilità di installazione e vantaggi dinamici dovuti all'assenza di camera d'aria interna) alla stabilità e robustezza di una ruota a raggi. Questo allestimento rende i cerchi della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R notevolmente più resistenti di quelli delle ruote a raggi o piene della concorrenza.

COSTRUITO PER LE MASSIME PRESTAZIONI
SOSPENSIONE VALIDA
SOSPENSIONE VALIDA

Sospensione

All'anteriore è montata una robusta forcella a steli rovesciati da 48 mm, mentre un ammortizzatore PDS compie la magia sul posteriore. Il tutto prodotto da WP, tutto completamente regolabile, il tutto pronto a fare sul serio. Per te, una garanzia di divertimento. Corsa delle sospensioni: 220 mm anteriore e posteriore.

SOSPENSIONE VALIDA

Ammortizzatore di sterzo

Con così tanta potenza propulsiva, la ruota anteriore potrebbe alleggerirsi troppo, causando rapidamente kickback poco piacevoli su strade irregolari. La KTM 1290 SUPER ADVENTURE R previene questa evenienza con un sensibile ammortizzatore di sterzo WP, pronto a intervenire quando ne hai bisogno.

POTENZA BREMBO
POTENZA BREMBO

Freni

Precisa. Potente. Coerente. Proprio ciò che ti aspetteresti da un set di freni Brembo. All’anteriore troverai due dischi da 320 mm di diametro e pinze fisse a 4 pistoncini con attacco radiale. Al posteriore, la velocità in eccesso è gestita da un disco di grandi dimensioni da 267 mm. E, in caso di emergenza, l'ABS 9M+ a due canali di Bosch arriva in soccorso.

POTENZA BREMBO
L'AUTONOMIA PER ESPLORARE
L'AUTONOMIA PER ESPLORARE

Serbatoio carburante

La KTM 1290 SUPER ADVENTURE R è più che semplicemente leggera, potente e affidabile. Grazie al suo basso consumo di carburante, al serbatoio da 23 litri e ai lunghi intervalli di manutenzione da 15.000 km, non ha praticamente mai bisogno di prendersi una pausa.

L'AUTONOMIA PER ESPLORARE

03. Ergonomia e comfort

COMFORT DURATURO
COMFORT DURATURO

Manubrio

Con due posizioni di blocco del manubrio: 10 mm in avanti e indietro rispetto alla posizione standard, più cinque impostazioni di distanza delle leve manuali; il pilota ha maggiore libertà di setup per ottenere più controllo e un comfort senza compromessi, per una guida in stile Adventure più soddisfacente.

Interruttore menu illuminato

Oltre ad avere un bell'aspetto, gli interruttori illuminati ti permettono di individuare i pulsanti importanti a colpo d'occhio. Soprattutto di notte.

Interruttore menu

Utilizzando un menu sul lato sinistro del manubrio è possibile selezionare le diverse modalità dei vari sistemi di assistenza. Il tutto in modo molto facile e intuitivo: basta scorrere "su" e "giù" nella selezione del menu, selezionare la voce di menu desiderata con il tasto sinistro e confermare con quello destro. Inoltre, puoi renderlo ancora più semplice personalizzando le tue schermate d’impostazione con due menu a selezione rapida. Il gioco è fatto.

COMFORT DELLA SELLA
COMFORT DELLA SELLA

Selle

Come si spera, ci passerai molto tempo, quindi la sella deve garantirti sostegno, una risposta adeguata e libertà di movimento. Grazie all'imbottitura in gommapiuma tridimensionale all'avanguardia di KTM, la KTM 1290 SUPER ADVENTURE R si prenderà cura di te durante quelle lunghe giornate in sella. Quando si esplorano posti lontani, il comfort tuo e del passeggero è importantissimo.

REGOLA LA TUA GUIDA
REGOLA LA TUA GUIDA

Pedane

Due posizioni delle pedana: standard oppure 10 mm in su e indietro (diagonalmente); ciò permette ai piloti di impostare il livello di comfort in base alla loro altezza e alle preferenze di guida, un aspetto che può davvero fare la differenza quando si affrontano lunghe avventure.

MODALITÀ D'ATTACCO
MODALITÀ D'ATTACCO

Cupolino

Nel modello "R" è presente un cupolino corto così, anche quando il manubrio si muove molto su terreni impervi, non ti urterà sul casco. L’altezza del cupolino può essere modificata con la stessa rapidità con cui si cambia idea, grazie al meccanismo di serraggio facilmente azionabile.

COMFORT DURATURO
COMFORT DURATURO

Manubrio

Con due posizioni di blocco del manubrio: 10 mm in avanti e indietro rispetto alla posizione standard, più cinque impostazioni di distanza delle leve manuali; il pilota ha maggiore libertà di setup per ottenere più controllo e un comfort senza compromessi, per una guida in stile Adventure più soddisfacente.

COMFORT DURATURO

Interruttore menu illuminato

Oltre ad avere un bell'aspetto, gli interruttori illuminati ti permettono di individuare i pulsanti importanti a colpo d'occhio. Soprattutto di notte.

Interruttore menu

Utilizzando un menu sul lato sinistro del manubrio è possibile selezionare le diverse modalità dei vari sistemi di assistenza. Il tutto in modo molto facile e intuitivo: basta scorrere "su" e "giù" nella selezione del menu, selezionare la voce di menu desiderata con il tasto sinistro e confermare con quello destro. Inoltre, puoi renderlo ancora più semplice personalizzando le tue schermate d’impostazione con due menu a selezione rapida. Il gioco è fatto.

COMFORT DELLA SELLA
COMFORT DELLA SELLA

Selle

Come si spera, ci passerai molto tempo, quindi la sella deve garantirti sostegno, una risposta adeguata e libertà di movimento. Grazie all'imbottitura in gommapiuma tridimensionale all'avanguardia di KTM, la KTM 1290 SUPER ADVENTURE R si prenderà cura di te durante quelle lunghe giornate in sella. Quando si esplorano posti lontani, il comfort tuo e del passeggero è importantissimo.

COMFORT DELLA SELLA
REGOLA LA TUA GUIDA
REGOLA LA TUA GUIDA

Pedane

Due posizioni delle pedana: standard oppure 10 mm in su e indietro (diagonalmente); ciò permette ai piloti di impostare il livello di comfort in base alla loro altezza e alle preferenze di guida, un aspetto che può davvero fare la differenza quando si affrontano lunghe avventure.

REGOLA LA TUA GUIDA
MODALITÀ D'ATTACCO
MODALITÀ D'ATTACCO

Cupolino

Nel modello "R" è presente un cupolino corto così, anche quando il manubrio si muove molto su terreni impervi, non ti urterà sul casco. L’altezza del cupolino può essere modificata con la stessa rapidità con cui si cambia idea, grazie al meccanismo di serraggio facilmente azionabile.

MODALITÀ D'ATTACCO

04. Sovrastrutture e grafiche

FUTURO LUMINOSO
FUTURO LUMINOSO

Luci a LED

Forma e funzione sono integrate splendidamente nel design della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R. Il faro, per esempio, presenta una sezione centrale in alluminio che sostiene i LED e mantiene bassa la temperatura dell’unità. Intorno sono presenti altre due file di LED, che fungono da luci di marcia diurna. Un altro gruppo di luci di svolta a LED completa l’unità nella parte bassa. Queste luci utilizzano i dati del sensore di inclinazione del sistema MSC per regolare la propria intensità in tempo reale. Angoli bui? Un ricordo del passato. Con la KTM 1290 SUPER ADVENTURE R il futuro è luminoso.

FUTURO LUMINOSO
FUTURO LUMINOSO

Luci a LED

Forma e funzione sono integrate splendidamente nel design della KTM 1290 SUPER ADVENTURE R. Il faro, per esempio, presenta una sezione centrale in alluminio che sostiene i LED e mantiene bassa la temperatura dell’unità. Intorno sono presenti altre due file di LED, che fungono da luci di marcia diurna. Un altro gruppo di luci di svolta a LED completa l’unità nella parte bassa. Queste luci utilizzano i dati del sensore di inclinazione del sistema MSC per regolare la propria intensità in tempo reale. Angoli bui? Un ricordo del passato. Con la KTM 1290 SUPER ADVENTURE R il futuro è luminoso.

FUTURO LUMINOSO

05. Software ed elettronica

Cruscotto

La KTM 1290 SUPER ADVENTURE R mette a disposizione dei piloti un display TFT ultramoderno da 6,5 pollici, che consente di visualizzare tutte le informazioni necessarie e desiderate in modo chiaro e ordinato. Anche sotto la luce diretta del sole, le informazioni fondamentali vengono visualizzate in modo vivido e chiaro grazie alla superficie antiriflesso incollata, realizzata con un resistente strato di vetro. Oltre ai dati ovvi (velocità, numero di giri, livello di carburante ecc.), il computer può visualizzare i diversi riding mode, la temperatura esterna e dell’olio, la tensione di bordo, i parziali, la velocità media, i consumi di carburante, l'autonomia residua e il chilometraggio rimanente prima della manutenzione successiva.

Tasca per telefono con USB

Un utile comparto tiene il tuo smartphone al sicuro lungo la strada. Lo tiene anche in carica, grazie alla presa USB integrata. Nel frattempo, le funzioni opzionali per chiamate in entrata e audio collegano il telefono alla moto tramite Bluetooth. È sempre piacevole far sapere agli altri che devi assolutamente fare un’enorme deviazione.

Assistenza conducente

Gli ausili elettronici alla guida offrono più controllo, prestazioni e divertimento al pilota in una più ampia gamma di situazioni. La tecnologia all'avanguardia dell'ABS e dell’MTC (controllo della trazione della motocicletta) è stata progettata per esaltare la tua esperienza di guida. I vari riding mode sono pensati per regolare agevolmente le funzioni degli ausili alla guida, adattandoli a tutta una serie di condizioni. La semplicità di regolazione di queste funzioni ottimizza la tecnologia e l'equipaggiamento di nuova concezione del potente bicilindrico a V in una più vasta gamma di terreni.

MSC con ABS sensibile all'angolo di piega

Il pacchetto di assistenza MSC di Bosch comprende il primo ABS sensibile all'angolo di piega al mondo. Permette ai piloti di sfruttare sempre il pieno potenziale dei freni, mentre il sistema ne modula la pressione in base all'angolo di piega della motocicletta, per una frenata più sicura e prevedibile in una più ampia varietà di condizioni e scenari. Se necessario, può essere disattivato o messo in "Offroad mode".

TPMS

Come indicato dal nome, il sistema TPMS (Tire Pressure Monitoring System) controlla la pressione degli pneumatici (visibile sul display) e avvisa immediatamente il pilota in caso di perdita di pressione, sia improvvisa sia graduale, ad esempio a seguito di danni a uno pneumatico o di una valvola che perde.

MTC

Il Motorcycle Traction Control (MTC) è un sistema di controllo della trazione della motocicletta sensibile all'angolo di piega, che reagisce in pochi millisecondi nel momento in cui la ruota posteriore inizia a ruotare fuori controllo. Tanto fluido quanto rapido, il sistema chiude le valvole a farfalla allo scopo di riguadagnare grip, per una guida emozionante eppure completamente controllabile su tutte le superfici. Il controllo della trazione della motocicletta (MTC) di serie offre quattro diversi riding mode ("Street", "Sport", "Rain" e "Offroad"), selezionabili tramite l'interruttore multifunzione sulla manopola sinistra del manubrio. Ah... puoi anche escludere del tutto i controlli se te la senti!

ATIR

Dopo 10 secondi e 150 metri di strada percorsa, l'indicatore di direzione si spegne automaticamente. Se nel frattempo viene premuto di nuovo, il conto riparte da zero. È un grande miglioramento in termini di sicurezza, poiché ora è impossibile dimenticarsi di spegnere le frecce.

Riding mode Offroad

Una volta che questa modalità è attiva, il ride by wire limita la risposta dell'acceleratore e la potenza di picco, permettendoti di controllare completamente la tua moto dovunque tu la porti. Inoltre, consente al pilota di far bloccare la ruota posteriore secondo necessità: un prerequisito per una guida di tipo offroad impegnata e per l'esecuzione consapevole delle derapate. La funzione ABS rimane attiva sulla ruota anteriore anche in questa modalità.

Controllo della trazione Offroad

La modalità TC Offroad consente uno slittamento fino al 100%, vale a dire il doppio della velocità della ruota, per l'utilizzo fuoristrada più ambizioso. Attivala per affrontare agevolmente le sbandate controllate.

ABS Offroad

La modalità ABS Offroad consente al pilota di far bloccare la ruota posteriore secondo necessità: un prerequisito per una guida di tipo offroad impegnata e per l'esecuzione consapevole di derapate o cambi di direzione. La funzione ABS rimane attiva sulla ruota anteriore, ma interviene più tardi rispetto alla modalità Street e crea una pressione frenante in maniera diversa per ottenere più facilmente grip su terreni sconnessi.

KTM MY RIDE

Con il sistema KTM MY RIDE, lo smartphone può essere collegato alla moto, permettendo al pilota di ricevere telefonate, di ascoltare musica e di usare l'app opzionale per la navigazione (per ulteriori informazioni: www.ktm.com/my-ride).

Cruscotto

La KTM 1290 SUPER ADVENTURE R mette a disposizione dei piloti un display TFT ultramoderno da 6,5 pollici, che consente di visualizzare tutte le informazioni necessarie e desiderate in modo chiaro e ordinato. Anche sotto la luce diretta del sole, le informazioni fondamentali vengono visualizzate in modo vivido e chiaro grazie alla superficie antiriflesso incollata, realizzata con un resistente strato di vetro. Oltre ai dati ovvi (velocità, numero di giri, livello di carburante ecc.), il computer può visualizzare i diversi riding mode, la temperatura esterna e dell’olio, la tensione di bordo, i parziali, la velocità media, i consumi di carburante, l'autonomia residua e il chilometraggio rimanente prima della manutenzione successiva.

Tasca per telefono con USB

Un utile comparto tiene il tuo smartphone al sicuro lungo la strada. Lo tiene anche in carica, grazie alla presa USB integrata. Nel frattempo, le funzioni opzionali per chiamate in entrata e audio collegano il telefono alla moto tramite Bluetooth. È sempre piacevole far sapere agli altri che devi assolutamente fare un’enorme deviazione.

Assistenza conducente

Gli ausili elettronici alla guida offrono più controllo, prestazioni e divertimento al pilota in una più ampia gamma di situazioni. La tecnologia all'avanguardia dell'ABS e dell’MTC (controllo della trazione della motocicletta) è stata progettata per esaltare la tua esperienza di guida. I vari riding mode sono pensati per regolare agevolmente le funzioni degli ausili alla guida, adattandoli a tutta una serie di condizioni. La semplicità di regolazione di queste funzioni ottimizza la tecnologia e l'equipaggiamento di nuova concezione del potente bicilindrico a V in una più vasta gamma di terreni.

MSC con ABS sensibile all'angolo di piega

Il pacchetto di assistenza MSC di Bosch comprende il primo ABS sensibile all'angolo di piega al mondo. Permette ai piloti di sfruttare sempre il pieno potenziale dei freni, mentre il sistema ne modula la pressione in base all'angolo di piega della motocicletta, per una frenata più sicura e prevedibile in una più ampia varietà di condizioni e scenari. Se necessario, può essere disattivato o messo in "Offroad mode".

TPMS

Come indicato dal nome, il sistema TPMS (Tire Pressure Monitoring System) controlla la pressione degli pneumatici (visibile sul display) e avvisa immediatamente il pilota in caso di perdita di pressione, sia improvvisa sia graduale, ad esempio a seguito di danni a uno pneumatico o di una valvola che perde.

MTC

Il Motorcycle Traction Control (MTC) è un sistema di controllo della trazione della motocicletta sensibile all'angolo di piega, che reagisce in pochi millisecondi nel momento in cui la ruota posteriore inizia a ruotare fuori controllo. Tanto fluido quanto rapido, il sistema chiude le valvole a farfalla allo scopo di riguadagnare grip, per una guida emozionante eppure completamente controllabile su tutte le superfici. Il controllo della trazione della motocicletta (MTC) di serie offre quattro diversi riding mode ("Street", "Sport", "Rain" e "Offroad"), selezionabili tramite l'interruttore multifunzione sulla manopola sinistra del manubrio. Ah... puoi anche escludere del tutto i controlli se te la senti!

ATIR

Dopo 10 secondi e 150 metri di strada percorsa, l'indicatore di direzione si spegne automaticamente. Se nel frattempo viene premuto di nuovo, il conto riparte da zero. È un grande miglioramento in termini di sicurezza, poiché ora è impossibile dimenticarsi di spegnere le frecce.

Riding mode Offroad

Una volta che questa modalità è attiva, il ride by wire limita la risposta dell'acceleratore e la potenza di picco, permettendoti di controllare completamente la tua moto dovunque tu la porti. Inoltre, consente al pilota di far bloccare la ruota posteriore secondo necessità: un prerequisito per una guida di tipo offroad impegnata e per l'esecuzione consapevole delle derapate. La funzione ABS rimane attiva sulla ruota anteriore anche in questa modalità.

Controllo della trazione Offroad

La modalità TC Offroad consente uno slittamento fino al 100%, vale a dire il doppio della velocità della ruota, per l'utilizzo fuoristrada più ambizioso. Attivala per affrontare agevolmente le sbandate controllate.

ABS Offroad

La modalità ABS Offroad consente al pilota di far bloccare la ruota posteriore secondo necessità: un prerequisito per una guida di tipo offroad impegnata e per l'esecuzione consapevole di derapate o cambi di direzione. La funzione ABS rimane attiva sulla ruota anteriore, ma interviene più tardi rispetto alla modalità Street e crea una pressione frenante in maniera diversa per ottenere più facilmente grip su terreni sconnessi.

KTM MY RIDE

Con il sistema KTM MY RIDE, lo smartphone può essere collegato alla moto, permettendo al pilota di ricevere telefonate, di ascoltare musica e di usare l'app opzionale per la navigazione (per ulteriori informazioni: www.ktm.com/my-ride).

Dettagli tecnici

Motore

  • Coppia 140 Nm
  • Cambio 6 marce
  • Raffreddamento Raffreddamento liquido
  • Potenza in kW 118 kW
  • Avviamento Starter elettrico
  • Corsa 71 mm
  • Alesaggio 108 mm
  • Frizione frizione antisaltellamento PASC (TM), comando idraulico
  • Emissioni CO2 (Moto) 129 g/km
  • Cilindrata 1301 cm³
  • EMS EMS Keihin con RbW, doppia accensione
  • Costruzione Bicilindrico, 4 tempi, V 75°
  • Consumo di carburante (bike) 5.52 l/100 km
  • Lubrificazione forzata con 3 pompe dell'olio

Ciclistica

  • Capacità serbatoio (circa) 23 l
  • ABS ABS combinato Bosch 9ME (incl. ABS adatto per l'uso in curva e modalità Offroad, disinseribile)
  • Diametro disco freno anteriore 320 mm
  • Diametro disco freno posteriore 267 mm
  • Freno anteriore 2 pinze fisse a 4 pistoncini Brembo con attacco radiale, dischi freno, flottanti
  • Freno posteriore pinza fissa a due pistoncini Brembo, disco freno
  • Catena X-Ring 5/8 x 5/16"
  • Peso a secco 217 kg
  • Costruzione telaio Telaio tubolare a traliccio in acciaio al cromo-molibdeno, verniciato a polvere
  • Sospensione anteriore WP XPLOR-USD, Ø 48 mm
  • Altezza minima da terra 250 mm
  • Sospensione posteriore Ammortizzatore WP Xplor PDS
  • Altezza sella 890 mm
  • Inclinazione cannotto di sterzo 64 °
  • Escursione anteriore 220 mm
  • Escursione posteriore 220 mm