POWER SUPREMACY

KTM 450 SX-F

KTM 450 SX-F 2021

Prezzo di base: 11'790.00 CHF*

La KTM 450 SX-F è una campionessa che sfrutta una formula collaudata ed è diventata un punto di riferimento per il settore. Per il 2021, questa moto continua a offrire prestazioni di livello superiore e grande maneggevolezza. Dispone di una testa del cilindro SOHC estremamente compatta che, unita all'efficiente iniezione elettronica, eroga una potenza ineguagliata di 63 CV nel modo più efficace possibile. La KTM 450 SX-F è semplicemente la moto da cross più veloce in pista.
  • PHO_BIKE_90_RE_450-SX-F-MY21_#SALL_#AEPI_#V1.png
    PHO_BIKE_90_LI_450sx-f2021-90li_#SALL_#AEPI_#V1.png
    PHO_BIKE_PERS_REHI_450sx-f2021-rehi_#SALL_#AEPI_#V1.png
La KTM 450 SX-F è una campionessa che sfrutta una formula collaudata ed è diventata un punto di riferimento per il settore. Per il 2021, questa moto continua a offrire prestazioni di livello superiore e grande maneggevolezza. Dispone di una testa del cilindro SOHC estremamente compatta che, unita all'efficiente iniezione elettronica, eroga una potenza ineguagliata di 63 CV nel modo più efficace possibile. La KTM 450 SX-F è semplicemente la moto da cross più veloce in pista.
  1. Motore e scarico
  2. Telaio
  3. Ergonomia e comfort
  4. Sovrastrutture e grafiche
  5. Software ed elettronica

01. Motore e scarico

Potenza senza eguali
Potenza senza eguali

Motore

Il motore da 450 cm³ rappresenta il propulsore top di gamma per quanto riguarda la linea KTM di moto da cross da competizione. Con un design compatto e leggero, è dotato di una testa del cilindro SOHC, alimentata dall'iniezione elettronica all'avanguardia. Ciò rende la distribuzione della straordinaria potenza di 63 CV estremamente efficiente a tutti i regimi. Nonostante la presenza del vantaggiosissimo sistema del motorino d'avviamento elettrico, questo motore continua a essere il 450 cm³ più leggero presente sul mercato del motocross. Per il 2021, le collaudate caratteristiche del motore della KTM 450 SX-F presentano ulteriori sviluppi volti a migliorarne l’affidabilità.

Testa del cilindro

La KTM 450 SX-F è dotata di una testa del cilindro SOHC (monoalbero a camme in testa) leggera e compatta. Il suo design ha l'obiettivo di centralizzare le masse, contribuendo a una maneggevolezza complessiva eccellente. L'OHC è caratterizzato da una superficie antiattrito e da una fasatura che garantisce una risposta straordinaria. Le quattro valvole ultraleggere in titanio (aspirazione 40 mm, scarico 33 mm) sono attivate mediante bilancieri estremamente rigidi. I bilancieri sul lato di aspirazione sono rivestiti in DLC, rendendo possibile uno straordinario numero di giri del motore, fino a 11.500 giri/minuto. I guidacatena a basso attrito supportano ulteriormente i notevoli regimi del motore. L'innovativa configurazione della testa garantisce un'efficientissima erogazione di potenza che consente di mantenere un forte vantaggio sulla concorrenza.

Albero motore

Opportunamente posizionato vicino al baricentro, l'albero motore della KTM 450 SX-F contribuisce a migliorare la centralizzazione delle masse. Inoltre, utilizza una biella corta che rende il motore più compatto e l'erogazione di potenza più briosa. L'intera unità è ben bilanciata, con la perfetta quantità di inerzia per una trazione e una guidabilità ottimali. Il cuscinetto radente della testa di biella con due bronzine pressate ruota direttamente sul perno di biella, mentre l'alimentazione d'olio necessaria al cuscinetto è garantita dalla lubrificazione a circolazione forzata del motore. Questo design aumenta inoltre la durata e allunga gli intervalli di manutenzione dell'albero motore con un conseguente risparmio di costi e fatica e più tempo trascorso in sella.

Carter e coperchi del motore

I carter motore compatti sono realizzati utilizzando un processo di produzione a stampaggio ad alta pressione, che aiuta a ridurre il peso senza alterarne la resistenza e la durata. Il design consente una posizione ottimale dell'albero motore, più vicina al baricentro, che garantisce una migliore centralizzazione delle masse e una maggiore guidabilità. I coperchi del motore presentano una superficie dalla struttura intelligente che riduce l'usura provocata dallo sfregamento degli stivali del pilota e li mantiene perfetti come il giorno in cui hai comprato la moto.

Trasmissione primaria

La scatola del cambio della KTM 450 SX-F è pensata per offrire leggerezza, senza compromettere la durevolezza. Non si è reso necessario modificare i rapporti di trasmissione, in quanto sono stati perfettamente abbinati all'erogazione di potenza di questa grossa cilindrata, tuttavia la rapportatura della trasmissione secondaria (ingranaggi) è stata accorciata a 13:49 per migliorare la risposta. Tutti i motori a 4 tempi sono dotati di un sensore di rapporto che varia le caratteristiche del motore per ogni marcia, a seconda del carico del motore. Il design all'avanguardia della leva del cambio "No Dirt" previene l'accumulo di sporco e, insieme alla trasmissione affidabile, garantisce il passaggio alla marcia successiva con un semplice clic.

Sistema di gestione del motore

L'avanzato sistema di gestione del motore Keihin con iniezione elettronica è dotato di un corpo farfallato da 44 mm. La posizione dell'iniettore garantisce una nebulizzazione ottimale del carburante e dell'aria che risale verso la camera di combustione, garantendo una risposta immediata e prestazioni eccellenti quando si aziona la manopola dell'acceleratore. Sono anche presenti sistemi separati per l'avviamento a freddo e la regolazione del minimo. L'ECU presenta mappature che sono state sviluppate per abbinarsi alla perfezione all'impianto di scarico e alla testa del cilindro, con opzioni che permettono di regolare il controllo della trazione e il launch control. Offre inoltre mappature diverse per ciascun rapporto, a seconda delle informazioni ricevute dal sensore di rapporto, assicurando la massima potenza mentre si passa da una marcia all'altra.

Cilindro e pistone

Il cilindro da 95 mm di alesaggio presenta un leggero pistone dalla forma rinnovata, realizzato da CP secondo gli standard più elevati per garantire migliori livelli di prestazioni e affidabilità. Il suo design contribuisce a contenere le vibrazioni e a potenziare il numero di giri complessivo del motore. Grazie alle ridotte masse oscillanti, il motore non è soltanto potente, ma presenta anche caratteristiche estremamente vivaci.

Controalbero di equilibratura

Il controalbero montato lateralmente bilancia magistralmente le forze oscillanti e al contempo aziona anche la pompa dell'acqua. Inoltre, riduce efficacemente al minimo le vibrazioni del motore, regalando una guida estremamente uniforme anche ai massimi regimi.

Frizione

La KTM 450 SX-F è dotata della frizione DDS (Damped Diaphragm Steel) estremamente durevole sviluppata da KTM, con una campana d'acciaio antiusura e dischi della frizione resistenti alle alte temperature. Il design è contraddistinto da una molla a diaframma che sostituisce le tradizionali molle elicoidali e semplifica notevolmente l'azionamento della frizione. La molla a diaframma è abbastanza compatta da permettere di integrare un sistema di smorzamento nel mozzo frizione, contribuendo a migliorare trazione e durata. Inoltre, il sistema idraulico di Brembo S.p.A. garantisce una modulazione semplice e precisa della frizione.

Motorino d'avviamento elettrico

Il sistema del motorino d'avviamento elettrico di serie montato sulla KTM 450 SX-F utilizza un collaudato ingranaggio dell'avviamento e un robusto motorino realizzato da Mitsuba. Come dimostrato più e più volte, garantisce una procedura di avviamento rapida e affidabile, permettendoti di risparmiare tempo prezioso ed energia quando più ne hai bisogno.

Commutatore della selezione della mappatura a manubrio

Facilmente raggiungibile dalla manopola sinistra su tutti i modelli a 4 tempi, il commutatore della selezione della mappatura montato sul manubrio attiva funzioni di controllo innovative quali controllo della trazione, launch control e curve di potenza alternative (Standard /Advanced). Il CONTROLLO DELLA TRAZIONE è una caratteristica esclusiva che garantisce una trazione più efficiente e un miglior controllo della moto in fase di accelerazione, specialmente in presenza di condizioni del tracciato impegnative. Può essere attivata durante la marcia mediante il commutatore della selezione della mappatura montato sul manubrio. Semplicemente premendo i due pulsanti al regime del minimo, il pilota può attivare anche la funzione LAUNCH CONTROL, ottenendo uno slancio efficacissimo quando si abbassa il cancello. Il commutatore della selezione della mappatura offre inoltre al pilota la possibilità di selezionare una mappatura alternativa oltre alla configurazione standard, garantendogli più opzioni durante la gara.

Efficace controllo del calore
Efficace controllo del calore

Sistema di raffreddamento

Per assicurare un numero di cavalli costante durante l'intera corsa, è fondamentale mantenere la temperatura ottimale del motore. La KTM 450 SX-F presenta radiatori che sono montati in modo da abbassare il baricentro. Il loro design si abbina alla perfezione alle mascherine, creando un'ergonomia decisamente snella. Sfruttando la tecnologia CFD (fluidodinamica computazionale) insieme a un circuito di raffreddamento intelligente, questo sistema innovativo assicura la temperatura del motore ottimale per prestazioni di altissimo livello in qualunque condizione. I radiatori sono inoltre dotati di speciali protezioni che, oltre a ripararli da pietre e detriti volanti, servono anche a disperdere energia attorno ai radiatori in caso di impatto.

Messa a punto per la potenza
Messa a punto per la potenza

Scarico

Per quanto riguarda l'erogazione di potenza e le prestazioni, l'impianto di scarico di tutti i modelli a 4 tempi riveste un ruolo fondamentale, fornendo una spinta difficile da battere. È dotato di un collettore di scarico specifico per il modello, con una camera di risonanza avanzata chiamata FDH (Flow Design Header), che consiste in una piccola camera intorno al tubo di scarico. Questa configurazione permette di smontare lo scarico senza rimuovere l'ammortizzatore e di accedere più facilmente allo stesso ammortizzatore. Il manicotto in alluminio, il fondello del silenziatore e il design interno del silenziatore creano un'ergonomia più snella che rende la moto più sottile, senza tuttavia compromettere il rispetto dei limiti di emissione di rumore.

Potenza senza eguali
Potenza senza eguali

Motore

Il motore da 450 cm³ rappresenta il propulsore top di gamma per quanto riguarda la linea KTM di moto da cross da competizione. Con un design compatto e leggero, è dotato di una testa del cilindro SOHC, alimentata dall'iniezione elettronica all'avanguardia. Ciò rende la distribuzione della straordinaria potenza di 63 CV estremamente efficiente a tutti i regimi. Nonostante la presenza del vantaggiosissimo sistema del motorino d'avviamento elettrico, questo motore continua a essere il 450 cm³ più leggero presente sul mercato del motocross. Per il 2021, le collaudate caratteristiche del motore della KTM 450 SX-F presentano ulteriori sviluppi volti a migliorarne l’affidabilità.

Potenza senza eguali

Testa del cilindro

La KTM 450 SX-F è dotata di una testa del cilindro SOHC (monoalbero a camme in testa) leggera e compatta. Il suo design ha l'obiettivo di centralizzare le masse, contribuendo a una maneggevolezza complessiva eccellente. L'OHC è caratterizzato da una superficie antiattrito e da una fasatura che garantisce una risposta straordinaria. Le quattro valvole ultraleggere in titanio (aspirazione 40 mm, scarico 33 mm) sono attivate mediante bilancieri estremamente rigidi. I bilancieri sul lato di aspirazione sono rivestiti in DLC, rendendo possibile uno straordinario numero di giri del motore, fino a 11.500 giri/minuto. I guidacatena a basso attrito supportano ulteriormente i notevoli regimi del motore. L'innovativa configurazione della testa garantisce un'efficientissima erogazione di potenza che consente di mantenere un forte vantaggio sulla concorrenza.

Albero motore

Opportunamente posizionato vicino al baricentro, l'albero motore della KTM 450 SX-F contribuisce a migliorare la centralizzazione delle masse. Inoltre, utilizza una biella corta che rende il motore più compatto e l'erogazione di potenza più briosa. L'intera unità è ben bilanciata, con la perfetta quantità di inerzia per una trazione e una guidabilità ottimali. Il cuscinetto radente della testa di biella con due bronzine pressate ruota direttamente sul perno di biella, mentre l'alimentazione d'olio necessaria al cuscinetto è garantita dalla lubrificazione a circolazione forzata del motore. Questo design aumenta inoltre la durata e allunga gli intervalli di manutenzione dell'albero motore con un conseguente risparmio di costi e fatica e più tempo trascorso in sella.

Carter e coperchi del motore

I carter motore compatti sono realizzati utilizzando un processo di produzione a stampaggio ad alta pressione, che aiuta a ridurre il peso senza alterarne la resistenza e la durata. Il design consente una posizione ottimale dell'albero motore, più vicina al baricentro, che garantisce una migliore centralizzazione delle masse e una maggiore guidabilità. I coperchi del motore presentano una superficie dalla struttura intelligente che riduce l'usura provocata dallo sfregamento degli stivali del pilota e li mantiene perfetti come il giorno in cui hai comprato la moto.

Trasmissione primaria

La scatola del cambio della KTM 450 SX-F è pensata per offrire leggerezza, senza compromettere la durevolezza. Non si è reso necessario modificare i rapporti di trasmissione, in quanto sono stati perfettamente abbinati all'erogazione di potenza di questa grossa cilindrata, tuttavia la rapportatura della trasmissione secondaria (ingranaggi) è stata accorciata a 13:49 per migliorare la risposta. Tutti i motori a 4 tempi sono dotati di un sensore di rapporto che varia le caratteristiche del motore per ogni marcia, a seconda del carico del motore. Il design all'avanguardia della leva del cambio "No Dirt" previene l'accumulo di sporco e, insieme alla trasmissione affidabile, garantisce il passaggio alla marcia successiva con un semplice clic.

Sistema di gestione del motore

L'avanzato sistema di gestione del motore Keihin con iniezione elettronica è dotato di un corpo farfallato da 44 mm. La posizione dell'iniettore garantisce una nebulizzazione ottimale del carburante e dell'aria che risale verso la camera di combustione, garantendo una risposta immediata e prestazioni eccellenti quando si aziona la manopola dell'acceleratore. Sono anche presenti sistemi separati per l'avviamento a freddo e la regolazione del minimo. L'ECU presenta mappature che sono state sviluppate per abbinarsi alla perfezione all'impianto di scarico e alla testa del cilindro, con opzioni che permettono di regolare il controllo della trazione e il launch control. Offre inoltre mappature diverse per ciascun rapporto, a seconda delle informazioni ricevute dal sensore di rapporto, assicurando la massima potenza mentre si passa da una marcia all'altra.

Cilindro e pistone

Il cilindro da 95 mm di alesaggio presenta un leggero pistone dalla forma rinnovata, realizzato da CP secondo gli standard più elevati per garantire migliori livelli di prestazioni e affidabilità. Il suo design contribuisce a contenere le vibrazioni e a potenziare il numero di giri complessivo del motore. Grazie alle ridotte masse oscillanti, il motore non è soltanto potente, ma presenta anche caratteristiche estremamente vivaci.

Controalbero di equilibratura

Il controalbero montato lateralmente bilancia magistralmente le forze oscillanti e al contempo aziona anche la pompa dell'acqua. Inoltre, riduce efficacemente al minimo le vibrazioni del motore, regalando una guida estremamente uniforme anche ai massimi regimi.

Frizione

La KTM 450 SX-F è dotata della frizione DDS (Damped Diaphragm Steel) estremamente durevole sviluppata da KTM, con una campana d'acciaio antiusura e dischi della frizione resistenti alle alte temperature. Il design è contraddistinto da una molla a diaframma che sostituisce le tradizionali molle elicoidali e semplifica notevolmente l'azionamento della frizione. La molla a diaframma è abbastanza compatta da permettere di integrare un sistema di smorzamento nel mozzo frizione, contribuendo a migliorare trazione e durata. Inoltre, il sistema idraulico di Brembo S.p.A. garantisce una modulazione semplice e precisa della frizione.

Motorino d'avviamento elettrico

Il sistema del motorino d'avviamento elettrico di serie montato sulla KTM 450 SX-F utilizza un collaudato ingranaggio dell'avviamento e un robusto motorino realizzato da Mitsuba. Come dimostrato più e più volte, garantisce una procedura di avviamento rapida e affidabile, permettendoti di risparmiare tempo prezioso ed energia quando più ne hai bisogno.

Commutatore della selezione della mappatura a manubrio

Facilmente raggiungibile dalla manopola sinistra su tutti i modelli a 4 tempi, il commutatore della selezione della mappatura montato sul manubrio attiva funzioni di controllo innovative quali controllo della trazione, launch control e curve di potenza alternative (Standard /Advanced). Il CONTROLLO DELLA TRAZIONE è una caratteristica esclusiva che garantisce una trazione più efficiente e un miglior controllo della moto in fase di accelerazione, specialmente in presenza di condizioni del tracciato impegnative. Può essere attivata durante la marcia mediante il commutatore della selezione della mappatura montato sul manubrio. Semplicemente premendo i due pulsanti al regime del minimo, il pilota può attivare anche la funzione LAUNCH CONTROL, ottenendo uno slancio efficacissimo quando si abbassa il cancello. Il commutatore della selezione della mappatura offre inoltre al pilota la possibilità di selezionare una mappatura alternativa oltre alla configurazione standard, garantendogli più opzioni durante la gara.

Efficace controllo del calore
Efficace controllo del calore

Sistema di raffreddamento

Per assicurare un numero di cavalli costante durante l'intera corsa, è fondamentale mantenere la temperatura ottimale del motore. La KTM 450 SX-F presenta radiatori che sono montati in modo da abbassare il baricentro. Il loro design si abbina alla perfezione alle mascherine, creando un'ergonomia decisamente snella. Sfruttando la tecnologia CFD (fluidodinamica computazionale) insieme a un circuito di raffreddamento intelligente, questo sistema innovativo assicura la temperatura del motore ottimale per prestazioni di altissimo livello in qualunque condizione. I radiatori sono inoltre dotati di speciali protezioni che, oltre a ripararli da pietre e detriti volanti, servono anche a disperdere energia attorno ai radiatori in caso di impatto.

Efficace controllo del calore
Messa a punto per la potenza
Messa a punto per la potenza

Scarico

Per quanto riguarda l'erogazione di potenza e le prestazioni, l'impianto di scarico di tutti i modelli a 4 tempi riveste un ruolo fondamentale, fornendo una spinta difficile da battere. È dotato di un collettore di scarico specifico per il modello, con una camera di risonanza avanzata chiamata FDH (Flow Design Header), che consiste in una piccola camera intorno al tubo di scarico. Questa configurazione permette di smontare lo scarico senza rimuovere l'ammortizzatore e di accedere più facilmente allo stesso ammortizzatore. Il manicotto in alluminio, il fondello del silenziatore e il design interno del silenziatore creano un'ergonomia più snella che rende la moto più sottile, senza tuttavia compromettere il rispetto dei limiti di emissione di rumore.

Messa a punto per la potenza

02. Telaio

Eccellente stabilità dove serve di più
Eccellente stabilità dove serve di più

Telaio

Come per tutta la gamma KTM SX, il telaio della KTM 450 SX-F è stato realizzato utilizzando tubi idroformati in acciaio al cromo-molibdeno saldati con robot per assicurare una qualità ottimale costante nel tempo. La rigidità del telaio calcolata con precisione si traduce in una maneggevolezza reattiva e interagisce perfettamente con la sospensione per garantire livelli eccellenti di agilità e stabilità alle alte velocità. Tutti i telai KTM SX 2021 sono rivestiti con una vernice a polvere altamente resistente e sono dotati di protezioni del telaio di serie. Il telaietto posteriore è realizzato in alluminio leggero per migliorare il comfort del pilota e agevolare i movimenti sulla sella.

Forcellone

Il forcellone monopezzo della KTM 450 SX-F è realizzato mediante un processo di pressofusione a gravità, che lo rende eccezionalmente resistente a fronte del minor peso possibile. Offre una grande varietà di regolazioni della ruota posteriore, consentendo un interasse più corto su tracciati stretti e tortuosi oppure un interasse più lungo per una maggiore stabilità su piste più lunghe e più irregolari. I segni indicanti la misura della catena sul forcellone sono visibili dall'alto, permettendo di regolare la catena in modo più semplice e più preciso.

Ruote

Su tutti modelli SX, KTM utilizza mozzi leggeri fresati CNC e cerchi Excel di fascia alta che garantiscono la massima stabilità a fronte del minimo peso. I nippli dei raggi in alluminio presentano un design che ha il vantaggio di ridurre la frequenza del tiraggio dei raggi. Le ruote sono dotate dei nuovi pneumatici Dunlop Geomax MX-33, in grado di offrire massimi livelli di aderenza e stabilità, trasferendo efficacemente tutta la potenza a terra.

Sospensione anteriore

Tutti i modelli KTM SX full-size montano la leggerissima forcella WP XACT con tecnologia AER, che presenta regolazioni aggiornate per il 2021. Si tratta di una forcella ad aria USD da 48 mm con funzioni separate per ciascuna gamba forcella: le funzioni di smorzamento si trovano sul lato destro, mentre la molla ad aria è situata a sinistra. La gamba sinistra è dotata di un sistema a due camere con cartuccia dell'aria incapsulata per prevenire eventuali perdite di pressione. Sostanzialmente, ciò significa che, nella rara eventualità di una perdita nella guarnizione esterna, la pressione interna della cartuccia mantiene la moto in posizione normale. Estremamente semplice da usare, la molla ad aria può essere regolata in funzione del peso del pilota attraverso una valvola d'aria singola e alla pompa dell'aria fornita assieme alla moto. La gamba forcella destra integra una cartuccia di smorzamento in grado di soddisfare esigenze specifiche di smorzamento delle gambe e può essere regolata in funzione delle condizioni del tracciato o delle preferenze del pilota Inoltre, i tappi della forcella presentano un design rinnovato per facilitare e migliorare le regolazioni dello smorzamento (compressione dall'alto, estensione dal basso, 30 clic ciascuno).

Sospensione posteriore

Tutti i modelli KTM SX presentano un ammortizzatore WP XACT sviluppato per funzionare come un'unità completa insieme all'intero telaio e al forcellone, nonché al leveraggio e alla forcella WP XACT AER. Il telaio è dotato di componenti di alta qualità anodizzati e lavorati a macchina che, oltre alla funzionalità, aggiungono un tocco di classe e stile alla moto. Completamente regolabile, anche per quanto riguarda lo smorzamento in compressione ad alte e basse velocità, assicura un assetto preciso in grado di adattarsi alla pista e alle preferenze del pilota.

Piastra della forcella

Tutti i modelli KTM SX sono dotati di piastre della forcella fresate CNC di qualità superiore, che sono diventate un marchio di fabbrica KTM. Questo componente presenta una rigidità e un offset calcolati con precisione (offset di 22 mm per tutti i modelli) per adattarsi alle caratteristiche di flessibilità del telaio e della forcella. Il risultato è un anteriore in cui tutti gli elementi funzionano in perfetta armonia, contribuendo in maniera positiva alla maneggevolezza e alla stabilità complessive. I supporti ammortizzati in gomma del manubrio riducono le vibrazioni e consentono 2 diverse posizioni di montaggio. Tutti i modelli SX montano sulla piastra della forcella superiore un contaore di serie che consente di tenere sotto controllo le ore di esercizio del motore e pianificare il prossimo intervento di manutenzione.

Frenata altamente efficiente
Frenata altamente efficiente

Freni

Le moto da cross KTM sono da sempre dotate di serie di freni Brembo ad alta tecnologia. Abbinato a dischi Wave leggeri, il rinomato sistema frenante offre la massima efficienza e prestazioni superiori rispetto alla concorrenza.

Modellata per la mobilità
Modellata per la mobilità

Serbatoio carburante

Tutti i modelli della linea KTM SX sono dotati di serbatoi leggeri in polietilene. La forma del serbatoio crea un'ergonomia snella, senza intaccare la capacità di 7 litri. La filettatura interna del tappo del serbatoio rende la chiusura semplice e affidabile.

Massima traspirabilità
Massima traspirabilità

Cassa del filtro dell'aria

La cassa del filtro dell'aria della KTM 450 SX-F garantisce un flusso ottimale e, insieme ai cornetti d'aspirazione, assicura una potenza e una risposta dell'acceleratore ottimali. Oltre all'ovvio vantaggio in termini di prestazioni, il design offre anche la massima protezione del filtro dell'aria dallo sporco. L'ampio filtro dell'aria Twin Air è montato su un supporto rigido dal design intelligente che riduce al minimo il rischio di un'installazione scorretta. Come sui modelli precedenti, la manutenzione del filtro è semplice, rapida e non richiede l'utilizzo di attrezzi: una caratteristica originale che KTM offre di serie.

Eccellente stabilità dove serve di più
Eccellente stabilità dove serve di più

Telaio

Come per tutta la gamma KTM SX, il telaio della KTM 450 SX-F è stato realizzato utilizzando tubi idroformati in acciaio al cromo-molibdeno saldati con robot per assicurare una qualità ottimale costante nel tempo. La rigidità del telaio calcolata con precisione si traduce in una maneggevolezza reattiva e interagisce perfettamente con la sospensione per garantire livelli eccellenti di agilità e stabilità alle alte velocità. Tutti i telai KTM SX 2021 sono rivestiti con una vernice a polvere altamente resistente e sono dotati di protezioni del telaio di serie. Il telaietto posteriore è realizzato in alluminio leggero per migliorare il comfort del pilota e agevolare i movimenti sulla sella.

Eccellente stabilità dove serve di più

Forcellone

Il forcellone monopezzo della KTM 450 SX-F è realizzato mediante un processo di pressofusione a gravità, che lo rende eccezionalmente resistente a fronte del minor peso possibile. Offre una grande varietà di regolazioni della ruota posteriore, consentendo un interasse più corto su tracciati stretti e tortuosi oppure un interasse più lungo per una maggiore stabilità su piste più lunghe e più irregolari. I segni indicanti la misura della catena sul forcellone sono visibili dall'alto, permettendo di regolare la catena in modo più semplice e più preciso.

Ruote

Su tutti modelli SX, KTM utilizza mozzi leggeri fresati CNC e cerchi Excel di fascia alta che garantiscono la massima stabilità a fronte del minimo peso. I nippli dei raggi in alluminio presentano un design che ha il vantaggio di ridurre la frequenza del tiraggio dei raggi. Le ruote sono dotate dei nuovi pneumatici Dunlop Geomax MX-33, in grado di offrire massimi livelli di aderenza e stabilità, trasferendo efficacemente tutta la potenza a terra.

Sospensione anteriore

Tutti i modelli KTM SX full-size montano la leggerissima forcella WP XACT con tecnologia AER, che presenta regolazioni aggiornate per il 2021. Si tratta di una forcella ad aria USD da 48 mm con funzioni separate per ciascuna gamba forcella: le funzioni di smorzamento si trovano sul lato destro, mentre la molla ad aria è situata a sinistra. La gamba sinistra è dotata di un sistema a due camere con cartuccia dell'aria incapsulata per prevenire eventuali perdite di pressione. Sostanzialmente, ciò significa che, nella rara eventualità di una perdita nella guarnizione esterna, la pressione interna della cartuccia mantiene la moto in posizione normale. Estremamente semplice da usare, la molla ad aria può essere regolata in funzione del peso del pilota attraverso una valvola d'aria singola e alla pompa dell'aria fornita assieme alla moto. La gamba forcella destra integra una cartuccia di smorzamento in grado di soddisfare esigenze specifiche di smorzamento delle gambe e può essere regolata in funzione delle condizioni del tracciato o delle preferenze del pilota Inoltre, i tappi della forcella presentano un design rinnovato per facilitare e migliorare le regolazioni dello smorzamento (compressione dall'alto, estensione dal basso, 30 clic ciascuno).

Sospensione posteriore

Tutti i modelli KTM SX presentano un ammortizzatore WP XACT sviluppato per funzionare come un'unità completa insieme all'intero telaio e al forcellone, nonché al leveraggio e alla forcella WP XACT AER. Il telaio è dotato di componenti di alta qualità anodizzati e lavorati a macchina che, oltre alla funzionalità, aggiungono un tocco di classe e stile alla moto. Completamente regolabile, anche per quanto riguarda lo smorzamento in compressione ad alte e basse velocità, assicura un assetto preciso in grado di adattarsi alla pista e alle preferenze del pilota.

Piastra della forcella

Tutti i modelli KTM SX sono dotati di piastre della forcella fresate CNC di qualità superiore, che sono diventate un marchio di fabbrica KTM. Questo componente presenta una rigidità e un offset calcolati con precisione (offset di 22 mm per tutti i modelli) per adattarsi alle caratteristiche di flessibilità del telaio e della forcella. Il risultato è un anteriore in cui tutti gli elementi funzionano in perfetta armonia, contribuendo in maniera positiva alla maneggevolezza e alla stabilità complessive. I supporti ammortizzati in gomma del manubrio riducono le vibrazioni e consentono 2 diverse posizioni di montaggio. Tutti i modelli SX montano sulla piastra della forcella superiore un contaore di serie che consente di tenere sotto controllo le ore di esercizio del motore e pianificare il prossimo intervento di manutenzione.

Frenata altamente efficiente
Frenata altamente efficiente

Freni

Le moto da cross KTM sono da sempre dotate di serie di freni Brembo ad alta tecnologia. Abbinato a dischi Wave leggeri, il rinomato sistema frenante offre la massima efficienza e prestazioni superiori rispetto alla concorrenza.

Frenata altamente efficiente
Modellata per la mobilità
Modellata per la mobilità

Serbatoio carburante

Tutti i modelli della linea KTM SX sono dotati di serbatoi leggeri in polietilene. La forma del serbatoio crea un'ergonomia snella, senza intaccare la capacità di 7 litri. La filettatura interna del tappo del serbatoio rende la chiusura semplice e affidabile.

Modellata per la mobilità
Massima traspirabilità
Massima traspirabilità

Cassa del filtro dell'aria

La cassa del filtro dell'aria della KTM 450 SX-F garantisce un flusso ottimale e, insieme ai cornetti d'aspirazione, assicura una potenza e una risposta dell'acceleratore ottimali. Oltre all'ovvio vantaggio in termini di prestazioni, il design offre anche la massima protezione del filtro dell'aria dallo sporco. L'ampio filtro dell'aria Twin Air è montato su un supporto rigido dal design intelligente che riduce al minimo il rischio di un'installazione scorretta. Come sui modelli precedenti, la manutenzione del filtro è semplice, rapida e non richiede l'utilizzo di attrezzi: una caratteristica originale che KTM offre di serie.

Massima traspirabilità

03. Ergonomia e comfort

Creata per la mobilità
Creata per la mobilità

Sella

Tutti i modelli KTM SX dispongono di una sella che si abbina perfettamente all'ergonomia dinamica e orientata alle prestazioni della gamma. La copertina della sella è caratterizzata da strisce in silicone che offrono al pilota una migliore sensibilità e maggiore presa. La sella è opportunamente fissata alla moto utilizzando una lunga vite laterale, che la rende sicura e semplice da gestire.

Il controllo nelle tue mani
Il controllo nelle tue mani

Manubrio

Tutti i modelli KTM SX full-size montano lo stesso manubrio rastremato in alluminio ad alta resistenza, realizzato da NEKEN e fissato su supporti ammortizzati in gomma che possono essere regolati su due diverse posizioni. Il manubrio è dotato di serie di una manopola ODI vulcanizzata sul lato destro e di una comoda manopola ODI di tipo lock-on sul lato sinistro, il cui montaggio non richiede l'uso di cavi o colla.

Sempre connessi
Sempre connessi

Pedane

Le sofisticate pedane con soluzione "No Dirt" impediscono il bloccaggio dello snodo anche quando si è impantanati in solchi profondi. Preferisci una posizione di guida più rialzata? Basta montare le pedane dei modelli EXC 2019, che sono di 6 mm più alte rispetto alle versioni SX.

Creata per la mobilità
Creata per la mobilità

Sella

Tutti i modelli KTM SX dispongono di una sella che si abbina perfettamente all'ergonomia dinamica e orientata alle prestazioni della gamma. La copertina della sella è caratterizzata da strisce in silicone che offrono al pilota una migliore sensibilità e maggiore presa. La sella è opportunamente fissata alla moto utilizzando una lunga vite laterale, che la rende sicura e semplice da gestire.

Creata per la mobilità
Il controllo nelle tue mani
Il controllo nelle tue mani

Manubrio

Tutti i modelli KTM SX full-size montano lo stesso manubrio rastremato in alluminio ad alta resistenza, realizzato da NEKEN e fissato su supporti ammortizzati in gomma che possono essere regolati su due diverse posizioni. Il manubrio è dotato di serie di una manopola ODI vulcanizzata sul lato destro e di una comoda manopola ODI di tipo lock-on sul lato sinistro, il cui montaggio non richiede l'uso di cavi o colla.

Il controllo nelle tue mani
Sempre connessi
Sempre connessi

Pedane

Le sofisticate pedane con soluzione "No Dirt" impediscono il bloccaggio dello snodo anche quando si è impantanati in solchi profondi. Preferisci una posizione di guida più rialzata? Basta montare le pedane dei modelli EXC 2019, che sono di 6 mm più alte rispetto alle versioni SX.

Sempre connessi

04. Sovrastrutture e grafiche

Il look vincente
Il look vincente

Pellicola protettiva

Le nuove grafiche dal look aggressivo sono state ideate per avvisare chiaramente la concorrenza che non si tratta di una moto da sottovalutare.

Il look vincente
Il look vincente

Pellicola protettiva

Le nuove grafiche dal look aggressivo sono state ideate per avvisare chiaramente la concorrenza che non si tratta di una moto da sottovalutare.

Il look vincente

05. Software ed elettronica

Sempre pronti
Sempre pronti

Batteria

Tutti i modelli SX-F presentano una batteria di avviamento agli ioni di litio da 2 Ah ultraleggera e con una buona capacità, che consente un avviamento del motore rapido ed efficace, soprattutto in presenza di basse temperature. Il regolatore di tensione, il condensatore e tutti i componenti elettrici sono stati riuniti in un'area comune al di sotto della sella, rendendo l'intero sistema ancora più compatto e affidabile.

CONTROLLO DELLA TRAZIONE

Il CONTROLLO DELLA TRAZIONE è una funzione molto utile che garantisce una trazione più efficiente e un migliore controllo della moto quando si accelera su un fondo duro umido o scivoloso. Può essere attivato durante la marcia mediante il commutatore della selezione della mappatura montato sul manubrio.

LAUNCH CONTROL

Semplicemente premendo i due pulsanti presenti sul commutatore della selezione della mappatura, il pilota può attivare la funzione LAUNCH CONTROL, che assicura uno slancio più efficace quando si abbassa il cancello. Riduce il numero massimo di giri del motore per i primi attimi della partenza, al fine di garantire un miglior controllo. La spia di controllo dell'iniezione elettronica, montata sulla piastra superiore della forcella, indica quando la funzione è attiva.

COMMUTATORE DELLA SELEZIONE DELLA MAPPATURA A MANUBRIO

Semplicemente premendo un pulsante, il commutatore della selezione della mappatura permette al pilota di selezionare una mappatura standard oppure una più aggressiva per i terreni argillosi ad alta aderenza. Ciò si rivela particolarmente utile in presenza di condizioni variabili della pista oppure per un pilota che desidera maggiore controllo quando inizia ad affaticarsi.

Sempre pronti
Sempre pronti

Batteria

Tutti i modelli SX-F presentano una batteria di avviamento agli ioni di litio da 2 Ah ultraleggera e con una buona capacità, che consente un avviamento del motore rapido ed efficace, soprattutto in presenza di basse temperature. Il regolatore di tensione, il condensatore e tutti i componenti elettrici sono stati riuniti in un'area comune al di sotto della sella, rendendo l'intero sistema ancora più compatto e affidabile.

Sempre pronti

CONTROLLO DELLA TRAZIONE

Il CONTROLLO DELLA TRAZIONE è una funzione molto utile che garantisce una trazione più efficiente e un migliore controllo della moto quando si accelera su un fondo duro umido o scivoloso. Può essere attivato durante la marcia mediante il commutatore della selezione della mappatura montato sul manubrio.

LAUNCH CONTROL

Semplicemente premendo i due pulsanti presenti sul commutatore della selezione della mappatura, il pilota può attivare la funzione LAUNCH CONTROL, che assicura uno slancio più efficace quando si abbassa il cancello. Riduce il numero massimo di giri del motore per i primi attimi della partenza, al fine di garantire un miglior controllo. La spia di controllo dell'iniezione elettronica, montata sulla piastra superiore della forcella, indica quando la funzione è attiva.

COMMUTATORE DELLA SELEZIONE DELLA MAPPATURA A MANUBRIO

Semplicemente premendo un pulsante, il commutatore della selezione della mappatura permette al pilota di selezionare una mappatura standard oppure una più aggressiva per i terreni argillosi ad alta aderenza. Ciò si rivela particolarmente utile in presenza di condizioni variabili della pista oppure per un pilota che desidera maggiore controllo quando inizia ad affaticarsi.

Dettagli tecnici

Motore

  • Cambio 4 marce
  • Avviamento Starter elettrico
  • Corsa 63.4 mm
  • Alesaggio 95 mm
  • Frizione DDS multidisco in bagno d’olio, comando idraulico Brembo
  • Cilindrata 449.9 cm³
  • EMS Keihin EMS
  • Costruzione 1 cilindro, motore a 4 tempi

Ciclistica

  • Peso (senza benzina) 100 kg
  • Capacità serbatoio (circa) 7 l
  • Diametro disco freno anteriore 260 mm
  • Diametro disco freno posteriore 220 mm
  • Freno anteriore Freno a disco
  • Freno posteriore Freno a disco
  • Catena 5/8 x 1/4"
  • Costruzione telaio Telaio a traliccio centrale con doppia culla acciaio 25CrMo4
  • Sospensione anteriore Forcella a steli rovesciati WP XACT, Ø 48 mm
  • Altezza minima da terra 370 mm
  • Sospensione posteriore Ammortizzatore WP XACT con leveraggio
  • Altezza sella 950 mm
  • Inclinazione cannotto di sterzo 63.9 °
  • Escursione anteriore 310 mm
  • Escursione posteriore 300 mm